Ghiacciaio Gluvreklett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ghiacciaio Gluvreklett
StatoAntartide Antartide
RegioneTerra della Regina Maud
ProvinciaCosta della Principessa Marta
CatenaMontagne di Gjelsvik
Coordinate72°14′S 2°35′E / 72.233334°S 2.583333°E-72.233334; 2.583333Coordinate: 72°14′S 2°35′E / 72.233334°S 2.583333°E-72.233334; 2.583333
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Antartide
Ghiacciaio Gluvreklett
Ghiacciaio Gluvreklett

Il ghiacciaio Gluvreklett è un ghiacciaio situato sulla costa della Principessa Marta, nella Terra della Regina Maud, in Antartide. Il ghiacciaio, il cui punto più alto si trova a circa 1.950 m s.l.m., si trova in particolare nelle montagne di Gjelsvik, dove fluisce verso nord-est scorrendo tra il monte Von Essen e il monte Terningskarvet.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il ghiacciaio Gluvreklett è stato fotografato per la prima volta durante ricognizioni aeree effettuate nel corso della Spedizione Nuova Svevia, 1938-39, ed è stato poi mappato da cartografi norvegesi grazie a fotografie aeree scattate nel corso della spedizione NBSAE (acronimo di "Spedizione antartica Norvegese-Britannico-Svedese"), 1949-52, e della sesta spedizione antartica norvegese, 1956-60, spedizione che lo ha anche battezzato con il suo attuale nome.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ghiacciaio Gluvreklett, GeoNames.Org (cc-by), 20 gennaio 2008. URL consultato il 10 maggio 2018.
  2. ^ (EN) Ghiacciaio Gluvreklett, in Geographic Names Information System, USGS.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]