Ghatam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ghatam
Guruvayur Dorai 29.jpg
Suonatore di mridangam (a sinistra) e ghatam (a destra).
Informazioni generali
Classificazione Membranofoni a percussione
Utilizzo
Musica dell'Asia Meridionale

Il ghatam è uno strumento a percussione in terracotta o ceramica, a forma di vaso con ampia imboccatura, che produce suoni gravi e acuti. Viene usato solitamente nell'ambito della musica carnatica indiana. Con una raffinata tecnica, il ghatam riesce anche a produrre un suono che proviene dalla cassa armonica, ottenuto battendo con precisione sopra l'imboccatura. Il suono che viene prodotto percuotendo la ceramica dello strumento invece è un suono acuto. Esistono Ghatam di diverse misure che forniscono tonalità differenti. Inoltre vi sono ghatam più sottili di quelli ordinari, realizzati apposta per ottenere tonalità più acute del suono.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il nome deriva dalla sua forma: infatti in Sanscrito "Ghatam" significa proprio "vaso".