Georg Wilhelm Issel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Georg Wilhelm Issel

Georg Wilhelm Issel (Darmstadt, 1785Heidelberg, 1870) è stato un pittore tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Soggiornò a Parigi fra il 1813 e il 1815. Tornato in Germania, divenne pittore di Corte. Dopo svariati viaggi in tutta Europa, trascorse la vecchiaia come paesaggista a Heidelberg[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Issel ‹ìsël›, Georg Wilhelm, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato l'8 febbraio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN49997136 · LCCN: (ENnr94032403 · GND: (DE119136627 · BNF: (FRcb12918290g (data) · ULAN: (EN500032936