Geant4

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Geant4
DAGATA-Detektor Monte Carlo Simulation with Geant4.png
Sviluppatore Geant4 Collaboration
Ultima versione 10.0 (6 dicembre 2013)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio C++
Genere Analisi dei dati
Licenza Geant4 Software License - http://geant4.org/geant4/license/
(Licenza libera)
Sito web http://geant4.org/

Geant4[1][2] (abbreviazione di GEometry ANd Tracking, geometria e tracciamento) è una piattaforma per la "simulazione del passaggio di particelle attraverso la materia". È lo strumento più recente della serie di software GEANT sviluppata da una Collaborazione internazionale di cui anche il CERN fa parte, ed è il primo ad usare la programmazione ad oggetti (in particolare C++). Come dice il suo sito, "La sua area di applicazione include esperimenti in fisica delle alte energie, studi nucleari, applicazione in campo medico, acceleratori e astrofisica".

Geant4 include strumenti per la definizione e il trattamento della geometria, tracciamento, risposta dei rivelatori, gestione delle run, visualizzazioni ed interfaccia utente. Per molte applicazioni fisiche questo significa richiedere meno tempo per i dettagli a basso livello, e i ricercatori possono così iniziare immediatamente su aspetti più importanti della simulazione.

Di seguito è riportata una lista degli strumenti:

  • Geometry (geometria) è un analizzatore della disposizione fisica dell'esperimento, rivelatori inclusi, e considera come questa disposizione influenzerà il percorso delle particelle nell'esperimento.
  • Tracking (tracciamento) è un simulatore del passaggio delle particelle attraverso la materia. Questo coinvolge la considerazione di possibili interazioni e processi di decadimento.
  • Detector response (risposta dei rivelatori) registra quando una particella passa attraverso i volumi dei rivelatori ed, approssimativamente, come un rivelatore reale potrebbe rispondere.
  • Run manegement registra i dettagli di ogni run (un insieme di eventi), così come è impostato un esperimento in differenti configurazioni tra le run.
  • Geant4 offre un numero di opzioni per la visualizzazione, OpenGL inclusa, ed una interfaccia utente familiare, basata su tcsh.

Il codice sorgente di Geant4 è disponibile liberamente ed è usato da un certo numero di progetti di ricerca in tutto il mondo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ S. Agostinelli et al.: Geant4 - a simulation toolkit, Nuclear Instruments and Methods in Physics Research A 506 (2003) 250-303
  2. ^ J. Allison et al.: Geant4 developments and applications, IEEE Transactions on Nuclear Science 53 No. 1 (2006) 270-278

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]