Gélise

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gélize
Gélize
La Gélise a Barbaste
Stato Francia Francia
Regioni Aquitania Aquitania
Midi-Pirenei Midi-Pirenei
Dipartimenti
Lunghezza 92 km[1]
Portata media 4,72 m³/s
Bacino idrografico 890 km²[1]
Sfocia Baïse

La Gélise è un affluente di sinistra della Baïse in Guascogna, nel sud-est della Francia.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del fiume deriva da una radice aquitana Jel indicante un corso d'acqua.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume sorge nel dipartimento di Gers a Cahuzères, al nord di Lupiac, per scorrere verso nord-ovest in direzione di Eauze. Prende le acque del Gabardan nei dintorni di Castelnau-d'Auzan e si biforca verso il nord-est, dove costituisce la frontiera naturale tra la foresta delle Landes de Gascogne e le ondulazioni collinari della Ténarèze e del Pays d'Albret.

S'immette nella Baïse, poco dopo il suo passaggio ai piedi del mulino fortificato di Lavardac, nel Lot e Garonna, dopo un percorso di 92 km.[1].

Dipartimenti e principali città attraversate[modifica | modifica wikitesto]

Idrografia[modifica | modifica wikitesto]

Principali affluenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (FR) SANDRE, Scheda del fiume Archivio (Consultato il 5 dicembre 2013)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia