Ford Foundation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Fondazione Ford)
Jump to navigation Jump to search
Ford Foundation
Logo of the Ford Foundation.png
Logo della Ford Foundation
Tipofondazione no-profit
Fondazione1936
FondatoreEdsel Ford, Henry Ford
Scoposostegno economico a progetti sociali, umanitari ed educativi in tutto il mondo
Sede centraleStati Uniti New York
PresidenteDarren Walker [1]
Bilancio$ (2011)
MottoWorking with Visionaries on the Frontlines of Social Change Worldwide
Sito web
La sede centrale di New York

La Ford Foundation è una fondazione no-profit statunitense con scopi sociali e umanitari fondata nel 1936 da Edsel Ford e Henry Ford. La sede centrale è a New York.

È stata per molto tempo la più grande e una delle più influenti fondazioni del mondo, con attività in svariati settori: istruzione, diritti umani, arti creative, ricerca scientifica e aiuto ai paesi del terzo mondo. Nell'anno fiscale 2012 aveva un budget di 11,2 miliardi di dollari, al secondo posto tra le fondazioni degli Stati Uniti dopo la Bill & Melinda Gates Foundation.[2]

La fondazione concede fondi e donazioni attraverso la sede centrale di New York e dieci sedi distaccate in vari paesi. Vengono privilegiati i progetti volti a ridurre la povertà e le ingiustizie sociali, a promuovere i valori democratici, lo sviluppo della conoscenza scientifica e della cultura in tutto il mondo. Nel campo educativo la fondazione assegna borse di studio, dette Ford Fellowship, a studenti e ricercatori meritevoli di ogni paese.

Nel 1947, dopo la morte dei due fondatori, la fondazione possedeva il 90% delle azioni senza diritto di voto della Ford Motor Company (la famiglia Ford manteneva la maggioranza delle azioni con diritto di voto). Tra il 1955 e il 1974 la fondazione vendette tutte le azioni e attualmente non ha alcun ruolo nella società automobilistica Ford.

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Edsel Ford  (1936–1943)
  • Henry Ford II  (1943–1950)
  • Paul Gray Hoffman  (1950–1953)
  • Rowan Gaither  (1953–1956)
  • Henry T. Heald  (1956–1965)
  • McGeorge Bundy  (1966–1979)
  • Franklin A. Thomas  (1979–1996)
  • Susan Berresford  (1996–2007)
  • Luis Ubiñas  (2008–2013)
  • Darren Walker  (2013– )

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 0442 6762 · GND (DE1003922-3
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America