Fondazione Bill & Melinda Gates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bill & Melinda Gates Foundation)
Jump to navigation Jump to search
Bill & Melinda Gates Foundation
BillMelindaGatesFoundation.svg
Tipono-profit
Fondazione1997
Seattle (U.S.A)
FondatoreBill Gates
ScopoPromozione di progetti educativi, sanitari e battaglia contro la povertà
Sede centraleStati Uniti Seattle
Area di azioneMondo Mondo
PresidenteBill Gates
Bilancio(2013)
Patrimonio50.700.000.000 $
Impiegati1.541
Sito web

La Bill & Melinda Gates Foundation (BMGF), precedentemente William H. Gates Foundation, è una fondazione privata americana fondata da Bill e Melinda Gates.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Con sede a Seattle, Washington, è stata lanciata nel 2000 ed è considerata la più grande fondazione privata del mondo, detenendo $ 50,7 miliardi di attività. Gli obiettivi primari della fondazione sono, a livello globale, migliorare l'assistenza sanitaria e ridurre la povertà estrema e, negli Stati Uniti, espandere le opportunità educative e l'accesso alle tecnologie dell'informazione. La fondazione è controllata dai suoi tre fiduciari: Bill e Melinda Gates e Warren Buffett . Altri funzionari principali includono il copresidente William H. Gates, Sr. e l'amministratore delegato Mark Suzman .

Aveva una dotazione di $ 50,7 miliardi al 31 dicembre 2018. La scala della fondazione e il modo in cui cerca di applicare le tecniche di business al dare lo rende uno dei leader nella filantropia di rischio, sebbene la fondazione stessa noti che il ruolo filantropico ha dei limiti. Nel 2007, i suoi fondatori furono classificati come il secondo più generoso filantropo degli Stati Uniti e Warren Buffett il primo. A partire dal 2018, Bill e Melinda Gates avevano donato alla fondazione circa $ 36 miliardi. Fin dalla sua fondazione, la fondazione ha dotato e supportato una vasta gamma di sviluppi sociali, sanitari ed educativi, tra cui l'istituzione delle borse di studio Gates Cambridge presso l'Università di Cambridge.

Obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

Oggi è controllata dai membri del consiglio di amministrazione Bill Gates, Melinda Gates e Warren Buffett. Altri funzionari importanti sono il co-chairman William H. Gates, Sr. e l'amministratore delegato Susan Desmond-Hellmann.[1] Con un patrimonio di 50.7 miliardi di $ è oggi considerata la fondazione più grande del mondo ed è attiva nella ricerca medica, nella lotta all'AIDS e alla malaria, nel miglioramento delle condizioni di vita nel terzo mondo e nell'educazione.

La Fondazione sostiene il diritto alla pianificazione familiare[2] e promuove la diffusione dell'uguaglianza di genere[3]. Inoltre, finanzia la Sustainable Development Solutions Network (SDSN), fondata nel 2012 da Ban Ki-moon e diretta da Jeffrey Sachs, economista e anch'egli promotore della pianificazione familiare[4].

La simulazione Event 201[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ottobre 2019 la fondazione ha richiesto al Johns Hopkins Center for Health Security in partnership con il World Economic Forum la simulazione di una pandemia chiamato Event 201 che aveva come focolaio iniziale il Brasile. La simulazione prevedeva la morte di 65 milioni di persone nel mondo. [5] Questa simulazione ha scatenato il proliferare di teorie complottiste che considerano la simulazione in anticipo di alcuni mesi rispetto alla Pandemia di COVID-19 scoppiata in Cina.[6]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Premio Principe delle Asturie per la cooperazione internazionale (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Premio Principe delle Asturie per la cooperazione internazionale (Spagna)
— 2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN263924852 · ISNI (EN0000 0000 8990 8592 · LCCN (ENno2002076950 · GND (DE6516346-1 · WorldCat Identities (ENlccn-no2002076950