Fiera di Ferrara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Entrata principale

La Fiera di Ferrara è il principale polo fieristico della città di Ferrara. È ubicata in via della Fiera 11 ed è situata nella periferia sud della città.

La società Ferrara Fiere Congressi Srl ha preso parte dal 2002 all'ente autonomo della Fiera di Bologna e, insieme alla Fiera di Modena, costituisce un polo fieristico articolato su un'area di oltre 200 000 m² unico in Europa[senza fonte].

Quartiere fieristico e composizione[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio è stato progettato dall'architetto Vittorio Gregotti. Il quartiere fieristico si estende su un'area di 26 000 dei quali 16 000 sono coperti e 10 000 costituiscono due piazze esterne per le esposizioni all'aria aperta. Vanno inoltre aggiunti i 5 000 m² adibiti a parcheggio per un totale 2 000 posti auto.

Il complesso fieristico è stato progettato e costruito su di una planimetria a T ed è costituito da 6 padiglioni per esposizioni e da 4 corpi servizi. Tutta la superficie espositiva è situata su un unico livello al piano terra mentre ai piani sopraelevati sono presenti sale convegni e uffici amministrativi.

Il piano terra ricopre una superficie di 1 800 m² nel quale sono presenti la hall di ingresso con le biglietterie, il guardaroba, il centro informazioni, il bar e uno sportello della Cassa di Risparmio di Ferrara. Dalla hall di ingresso si accede direttamente ai padiglioni 1 e 2, che ricoprono un'area di 2.283 m², e che sono le principali aree adibite alle esposizioni e manifestazioni più significative e importanti. In particolare il padiglione 2 ospita una sala congressi modulare con una capienza di oltre 900 posti al fine di realizzare eventi di ampia portata oltre che a manifestazioni come mostre-convegni e gruppi di lavoro specializzati nonché aree per la ristorazione. Dopo i padiglioni 1 e 2 che costituiscono il corpo portante del quartiere fieristico si dislocano in successione i restanti padiglioni 3, 4, 5 e 6 che ricoprono un'area complessiva di 2 403 m². Ai lati dei padiglioni 3 e 4 sono posizione strategicamente 4 sale congressi da 50 posti al fine di rendere più agevoli e fruibili gli spazi adibiti alle esposizioni più articolate.

Al primo piano sono presenti 3 sale convegni da 70, 100 e 160 posti oltre che a un ampio punto di ristorazione attrezzato con cucina, sale per pause caffè, cene di gala, ricevimenti e buffet, il tutto dislocato si un'area complessiva di 1 800 m². Al secondo piano sono invece situati gli uffici di Ferrara Fiere Congressi, uffici per organizzatori, cucine e impianti tecnologici.

Il quartiere fieristico è inoltre servito dalla linea HF del trasporto pubblico urbano ferrarese gestito da AMI.

Eventi fieristici[modifica | modifica wikitesto]

Il quartiere fieristico ferrarese, data l'elevata importanza storica e artistica della città, punta all'esposizione di manifestazioni a contenuto ambientale, culturale e ricreativo. Gli eventi fieristici del calendario 2017 sono i seguenti:

  • Auto e moto del passato: mostra di auto e moto d'epoca
  • Miner Bijoux: mostra di minerali e bigiotteria
  • Ferrara Militaria: mostra di collezionismo militare
  • Elettronica Ferrara
  • Soft Air Fair: mostra di equipaggiamenti, attrezzature, gruppi e associazioni di SoftAir
  • Pollice Verde: mostra di orticoltura, hobbistica
  • Liberamente: mostra dedicata al plein air, turismo e vacanze, auto moto & biciclette, sport bellezza e benessere, hobbistica, enogastronomia
  • Misen – Salone Nazionale delle Sagre in contemporanea con Gustosissima – Salone del Cibo
  • Restauro Musei: salone del restauro dell'arte e della conservazione dei beni culturali
  • Esposizione Nazionale Canina
  • RemTech – CoastEsonda – Inertia salone dedicato alle tecnologie di bonifica, caratterizzazione e monitoraggio dei siti contaminati, strumenti per la gestione e la pianificazione, bonifica e gestione post operativa delle discariche
  • Edenica mostra di arti marziali, arti olistiche, massaggi
  • Il Fè in Fiera
  • Futurpera – World Pear fair salone internazionale dedicato alla valorizzazione della filiera pericola
  • Usi e Costumi mostra dedicata a itinerari ed eventi culturali, festival e rievocazioni storiche
  • Carp Show & Specialist Artificiali – lures expo mostra Carp, Cat e Feeder Fishing; pesca con esche artificiali
  • Winter Wonderland Parco divertimenti a tema Natalizio

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fiera di Ferrara sito ufficiale, su ferrarafiere.it. URL consultato il 3 marzo 2017.

Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia