Euridice (figlia di Lacedemone)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Euridice
Nome orig.Εὐρυδίκη
SessoFemmina
Luogo di nascitaSparta
ProfessioneRegina di Argo

Euridice (in greco antico: Εὐρυδίκη, Eurydikē) è un personaggio della mitologia greca, figlia di Lacedemone, il leggendario fondatore di Sparta e moglie di Acrisio, re di Argo che la rese madre di Danae[1][2][3].

Igino, come moglie di Acrisio la chiama Aganippe[4].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Ad essa era attribuita la consacrazione del tempio di Era Argiva a Sparta[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca