Esperidina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Esperidina
Hesperidin structure.svg
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC28H34O15
Massa molecolare (u)610,56
Numero CAS520-26-3
Numero EINECS208-288-1
PubChem10621
DrugBankDB04703
SMILES
CC1C(C(C(C(O1)OCC2C(C(C(C(O2)OC3=CC(=C4C(=O)CC(OC4=C3)C5=CC(=C(C=C5)OC)O)O)O)O)O)O)O)O
Indicazioni di sicurezza

L'esperidina è un flavanone glicosilato, un tipo di flavonoide che si trova soprattutto all'interno dei frutti degli agrumi. È in particolar modo abbondante nella buccia e nella polpa di tali frutti. Il suo aglicone è chiamato esperetina.

Si pensa che all'interno della pianta l'esperidina abbia funzioni di difesa, fungendo, secondo gli studi in vitro, da antiossidante. Introdotto nella dieta umana, l'esperidina si è dimostrata un valido vasoprotettore aumentando l'efficienza del collagene e del tessuto connettivo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]