Ernest Bai Koroma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ernest Bai Koroma
Ernest Bai Koroma (crop).jpg

Presidente della Sierra Leone
Durata mandato 17 settembre 2007 –
5 aprile 2018
Predecessore Ahmad Tejan Kabbah
Successore Julius Maada Bio

Dati generali
Partito politico Congresso di Tutto il Popolo

Ernest Bai Koroma (Makeni, 2 ottobre 1953) è un imprenditore e politico sierraleonese, presidente della Sierra Leone dal settembre 2007 all'aprile 2018.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sposato, con due figli, di professione assicuratore, nel 2002 diventa leader del Congresso di Tutto il Popolo.

Viene eletto presidente della Repubblica in occasione delle elezioni presidenziali del 2007, quando, col 54,6% dei voti, sconfigge al ballottaggio il vicepresidente uscente Solomon Berewa, sostenuto dal Partito del Popolo di Sierra Leone (SLPP)[1]. Koroma succede dunque ad Ahmad Tejan Kabbah che, avendo raggiunto il limite dei due mandati consecutivi, non poteva più essere rieletto.

Viene riconfermato presidente alle successive elezioni presidenziali del 2012, in cui ottiene il 58,7% dei voti contro il 37,4% di Julius Maada Bio, designato dall'SLPP[2].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Commendatore dell'Ordine della Repubblica di Gambia (Gambia) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Commendatore dell'Ordine della Repubblica di Gambia (Gambia)
— 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN308181185 · LCCN (ENno2014035025