Ermenerico (Suebo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ermenerico (... – ...) è stato un re dei Suebi a capo del Regno suebo di Galizia, secondo un documento ora perso citato dal chierico Antonio de Yepes.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Yepes il re regnò attorno al 485, il che lo posizionerebbe all'interno di un secolo (469-560) oscuro durante il quale i Suebi erano ariani cristiani. Si dice che Ermenerico fosse un distruttore di chiese, ed un persecutore dei cattolici romani.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re dei Suebi Successore
Remismondo ... - 485 circa Veremondo