Eritroplachia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Eritroplasia di Queyrat)
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Eritroplachia
Specialitàgastroenterologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM528.79
ICD-10K13.2
MeSHD004919
Sinonimi
Eritroplasia

L'eritroplachia o eritroplasia è una lesione, quasi sempre orale, che non può essere attribuita a qualunque altra patologia, formata da una papula o una placca persistente di colorito rosso di una superficie mucosa.

Ci sono molte altre circostanze che sono simili nell'apparenza e devono essere eliminate prima che una diagnosi dell'eritroplachia venga effettuata.

Epidemiologia[modifica | modifica wikitesto]

Principalmente è stato riscontrato in uomini anziani intorno all'età di 65 - 74 anni.

Tipologia[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alla classica forma di eritroplasia, con margini indefiniti, situata sovente sul pavimento della bocca negli uomini e sulla lingue nelle donne, esiste un'altra forma, denominata eritroplasia di Queyrat, che colpisce i genitali maschili, in persone fra la terza e la sesta decade di età.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Le cause che portano a tale manifestazione sono la scarsa igiene, le infezioni ricorrenti, uso di tabacco o alcol, e traumi.

Trattamento[modifica | modifica wikitesto]

La terapia consiste nell'asportazione completa della lesione. A volte si raccomanda, secondo l'istopatologia trovata nella biopsia, visto che episodi di ricomparsa di tali lesioni accadono di sovente, un controllo costante successivo all'intervento.

In alternativa esistono la diatermocoagulazione o la criochirurgia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph C. Sengen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Harrison, Principi di Medicina Interna (il manuale - 16ª edizione), New York - Milano, McGraw-Hill, 2006, ISBN 88-386-2459-3.
  • Giovanni Bonsignore, Bellia Vincenzo, Malattie dell'apparato respiratorio terza edizione, Milano, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-2390-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina