Elizabeth Seymour, II baronessa Percy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Lady Elizabeth Percy, contessa di Northumberland, di Sir Joshua Reynolds.

Lady Elizabeth Seymour, contessa di Northumberland (26 novembre 17165 dicembre 1776), è stata una nobildonna inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era l'unica figlia di Algernon Seymour, VII duca di Somerset, e di sua moglie, Frances, figlia di Henry Thynne.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 16 luglio 1740, Hugh Percy, I duca di Northumberland. Ebbero due figli:

Alla morte del padre, nel 1750, ha ereditato la baronia di Percy e suo marito ereditò da suo padre la contea di Northumberland e cambiò il suo cognome da Smithson a Percy quell'anno.

Nel 1761, ricoprì la carica di Lady of the Bedchamber della regina Carlotta, incarico che mantenne fino al 1770. Divenne duchessa nel 1766, quando il marito è stato creato Duca di Northumberland, e alla sua morte nel 1776 la baronia e la contea di Northumberland passarono al figlio maggiore, Hugh. Ha costruito Brizlee Tower come uno di una serie di monumenti per commemorarla.