Elezioni presidenziali in Afghanistan del 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni presidenziali in Afghanistan del 2014
Stato Afghanistan Afghanistan
Data 5 aprile, 14 giugno
Ashraf Ghani Ahmadzai July 2014 (cropped).jpg Abdullah Abdullah 2014.jpg
Candidati Ashraf Ghani Ahmadzai Abdullah Abdullah
Partito Indipendente Coalizione Nazionale d'Afghanistan
I turno 2.084.547
31,56 %
2.972.141
45,00 %
II turno 4.485.888
56,44 %
3.461.639
43,56 %
2014 Afghan Presidential Election-First Round-blank.png
Presidente uscente
Hamid Karzai
Left arrow.svg 2009 2019 Right arrow.svg

Le elezioni presidenziali in Afghanistan del 2014 si sono tenute il 5 aprile (primo turno) e il 14 giugno (secondo turno). Il Presidente uscente Hamid Karzai non si è potuto ricandidare in quanto aveva esaurito due mandati consecutivi. A settembre 2014 la Commissione Indipendente Elettorale ha pubblicato gli esiti finali assegnando la vittoria a Ashraf Ghani Ahmadzai[1].

Risultati[2][3][modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste I turno II turno
Voti  % Voti  %
Ashraf Ghani Ahmadzai Indipendente 2.084.547 31,56 4.485.888 56,44
Abdullah Abdullah Coalizione Nazionale d'Afghanistan 2.972.141 45,00 3.461.639 43,56
Zalmai Rassoul Indipendente 750.997 11,37 - -
Abdul Rasul Sayyaf Organizzazione Islamica daʿwah 465.207 7,04 - -
Qutbuddin Hilal Indipendente 181.827 2,75 - -
Gul Agha Sherzai Indipendente 103.636 1,57 - -
Mohammad Daud Sultanzoy Indipendente 30.685 0,46 - -
Hedayat Amin Arsala Indipendente 15.506 0,23 - -
Totale 6.604.546 7.947.527

Ashraf Ghani Ahmadzai è dichiarato vincitore al secondo turno e nuovo Presidente della Repubblica Islamica dell'Afghanistan.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Roberto Bongiorni, Afghanistan: Ghani è il nuovo presidente, patto per governo di unità nazionale, Il Sole 24 ORE, 22 settembre 2014. URL consultato il 22 settembre 2014.
  2. ^ Copia archiviata, su results.iec.org.af. URL consultato il 21 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2014).
  3. ^ Copia archiviata, su results.iec.org.af. URL consultato il 18 agosto 2014 (archiviato dall'url originale l'11 luglio 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]