Edoardo Molinari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edoardo Molinari
Edoardo Molinari.JPG
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 74 kg
Golf Golf pictogram.svg
Palmarès
2010 Barclays Scottish Open vincitore
2010 Johnnie Walker Championship vincitore
 

Edoardo Molinari (Torino, 11 febbraio 1981) è un golfista italiano. È il fratello maggiore di Francesco Molinari.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ha avuto una brillante carriera amatoriale, vincendo diversi campionati nazionali. Nel 2005 divenne il primo italiano e il primo golfista europeo a vincere il campionato US Amateur. Come risultato per quella vittoria si è qualificato per giocare nel 2006 al US Masters, US Open e British Open. Il fratello minore Francesco è anch'egli un giocatore di golf professionista.

È diventato professionista nel 2006 dopo la laurea al Politecnico di Torino in ingegneria. Nel 2007 ha vinto il Masters Club Colombia e il Kenya Open. Ha conquistando il suo terzo titolo professionale al Piemonte Open a maggio del 2009, tenutosi a Torino. Ha anche vinto il Kazakhstan Open di settembre e la Italian Federation Cup nel mese di ottobre. Al termine della stagione 2009 si classifica primo nell'ordine di merito del Challenge Tour e ottiene la carta per partecipare nel 2010 ai tornei dell'European Tour.[1]

Il 29 novembre 2009, Molinari, insieme al fratello minore Francesco ha portato in Italia la Coppa del Mondo vinta all'Omega Mission Hills World Cup in Cina.

L'11 luglio 2010 vince l'Open di Scozia sul percorso di Loch Lomond precedendo il nordirlandese Darren Clarke e il francese Raphaël Jaquelin[2].

Il 29 agosto 2010 vince il Johnny Walker Championship davanti a Brett Rumford e a suo fratello Francesco.

Dal 1 al 4 ottobre 2010 ha fatto parte del team europeo che ha conquistato la Ryder Cup al Celtic Manor in Galles.

Vittorie in carriera[modifica | modifica sorgente]

Amatore[modifica | modifica sorgente]

  • 1996 English Boys Under 16 Championship
  • 2001 Italian Amateur Championship
  • 2002 Italian Amateur Foursomes Championship (con Francesco Molinari)
  • 2003 Turkish Amateur Open Championship
  • 2004 Italian Amateur Foursomes Championship (con Francesco Molinari)
  • 2005 U.S. Amateur Championship

Professionista[modifica | modifica sorgente]

Vittorie sul Challenge Tour[modifica | modifica sorgente]

Nr. Data Torneo Punteggio Margine Secondo classificato
1 4 Feb. 2007 Colombia Club Colombia Masters -5 (69-69-72-69=279) Playoff Colombia Gustavo Mendoza
2 11 Mar. 2007 Kenya Tusker Kenya Open -6 (68-69-67-70=274) 1 colpo Sudafrica James Kamte
3 23 Mag. 2009 Italia Piemonte Open -18 (67-67-66-70=270) 4 colpi Inghilterra Gary Boyd
4 20 Set. 2009 Kazakistan Kazakistan Open -20 (67-67-66-68=268) 3 colpi Inghilterra Chris Gane
5 24 Ott. 2009 Italia Italian Federation Cup -21 (66-67-68-66=267) 1 colpo Belgio Nicolas Colsaerts

Vittorie sul Japan Tour[modifica | modifica sorgente]

Nr. Data Torneo Punteggio Margine Secondo classificato
1 22 Nov. 2009 Giappone Dunlop Phoenix Tournament -13 (70-66-69-66=271) Playoff Svezia Robert Karlsson

Vittorie sullo European Tour[modifica | modifica sorgente]

Nr. Data Torneo Punteggio Margine Secondo classificato
1 11 Lug. 2010 Scozia Barclays Scottish Open -12 (66-69-63-74=272) 3 colpi Irlanda del Nord Darren Clarke
2 29 Ago. 2010 Scozia Johnnie Walker Championship -10 (70-68-69-71=278) 1 colpo Australia Brett Rumford

Vittorie a squadre[modifica | modifica sorgente]

Nr. Data Torneo Compagno/i Punteggio Margine Secondo Classificato
1 29 Nov. 2009 Cina Omega Mission Hills World Cup Italia Francesco Molinari -29 (64-66-61-68=259) 1 colpo Svezia Stenson-Karlsson
Irlanda McIlroy-McDowell
2 4 Ott. 2010 Galles Ryder Cup Europa Team Europe 14 ½ 1 punto Stati Uniti Team USA

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Challenge Tour - Statistics
  2. ^ Granbuca Molinari Edoardo re di Scozia Gazzetta dello Sport 11/7/2010

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]