E471

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monoglyceride of a fatty acid, in this example with a saturated fatty acid residue (blue marked).
Diglyceride, in this example with a saturated fatty acid residue (highlighted blue) and an unsaturated fatty acid residue (highlighted green).

Mono- e digliceridi degli acidi grassi (E471) è un additivo alimentare composto di digliceridi e monogliceridi usato come emulsionante. La miscela è talora denominata gliceridi parziali.

Sintesi[modifica | modifica wikitesto]

Monogliceridi e digliceridi sono presenti in natura in vari oli di semi,[1] ma la concentrazione di norma è bassa e la produzione industriale si ha principalmente mediante reazione glicerolitica tra trigliceridi (grassi/oli) e glicerina.[2] La materia prima possono essere grassi o oli vegetali o animali.

Fonte di preoccupazione per vegetariani e vegani[modifica | modifica wikitesto]

L'E471 si produce perlopiù da oli vegetali, ma sono usati a volte grassi animali e non si può escludere in modo assoluto che siano presenti nel prodotto.[3] Gli acidi grassi ottenuti sono chimicamente identici.[4] The Vegan Society, che promuove l'alimentazione senza prodotti di origine animale, sostiene la necessità di guardarsi dall'E471 che può essere di origine animale.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brent D. Flickinger e Noboru Matsuo, Nutritional characteristics of DAG oil, in Lipids, vol. 38, nº 2, febbraio 2003, pp. 129–132, DOI:10.1007/s11745-003-1042-8.
  2. ^ Norman O. V. Sonntag, Glycerolysis of fats and methyl esters — Status, review and critique, in Journal of the American Oil Chemists Society, vol. 59, nº 10, 1982, pp. 795A–802A, DOI:10.1007/BF02634442, ISSN 0003-021X (WC · ACNP).
  3. ^ ISBN 978-1-84973-127-0. Parametro titolo vuoto o mancante (aiuto)
  4. ^ food-info.net, http://www.food-info.net/uk/qa/qa-fi45.htm.
  5. ^ vegansociety.com, https://www.vegansociety.com/sites/default/files/VeganCateringForAll.pdf.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]