Draculina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Desmoteplase 1A5I.png

La draculina è una glicoproteina anticoagulante presente soprattutto nella saliva dei chirotteri.

Viene secreta dalla lingua dei pipistrelli vampiri e permette all'animale di leccare il sangue delle prede, che morde delicatamente con i denti affilati, e di fare sì che esso non si coaguli.

Il sangue succhiato da una qualsiasi preda non supera i 25-30 ml.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]