Dosti: Friends Forever

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dosti: Friends Forever
Dosti Friends Forever.jpg
Lingua originale hindi
Paese di produzione India
Anno 2005
Durata 132 min circa
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Suneel Dharshan
Sceneggiatura Robin Bhatt, Rumi Jaffery, K K Singh, Shyam Goel
Produttore Suneel Dharshan
Casa di produzione Shree Krishna International
Fotografia W B Rao
Montaggio Sanjay Sankla
Musiche Nadeem-Shravan
Interpreti e personaggi

Dosti: Friends Forever (दोस्ती) è un film indiano del 2005 diretto e prodotto da Suneel Dharshan. Protagonisti del film sono Akshay Kumar e Bobby Deol.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Karan Thapar (Bobby Deol) vive uno stile di vita ricco ma molto solitario con suo padre imprenditore (Kiran Kumar), sua madre Kiran (Lillete Dubey), e la sorella Nandini, e nessuno ha mai tempo per lui. Un giorno, mentre è alla fattoria di famiglia, inciampa e quasi cade una profonda gola. Viene salvato da Raj Malhotra (Akshay Kumar), che è un orfano, che vive un povero stile di vita con il suo abusivo zio materno. Karan e Raj diventano amici inseparabili, e Raj si trasferisce a vivere con Karan, con grande dispiacere della famiglia Thapar che evitano e non amano Raj. Anni dopo Raj e Karan sono diventati adulti; Raj è innamorato del suo amore d'infanzia, Anjali (Kareena Kapoor) e vuole sposarla, mentre Karan flirta con Leena Bharucha (Sherlyn Chopra) e la abbandona. Karan incontra successivamente Kajal Sharma (Lara Dutta) ritornata da Londra, la corteggia con successo ed ottiene il suo assenso a sposarlo. I matrimoni di Raj e di Karan sono previsti per lo stesso giorno. Le cose prendono una brutta piega: Leena e suo padre, che è impiegato da Thapar, raccontano agli amici come flirta. Di conseguenza, il fratello di Anjali annulla il matrimonio e ottiene di sposarsi con qualcun altro. Si scopre poi che Raj soffre di una malattia letale; mentre il suo medico, il dottor Aditi (Juhi Chawla), cerca di salvarlo, con un trattamento sponsorizzato da Karan, Raj muore. Karan alla fine si sposa con Kajal, e danno al loro figlio il nome Raj.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]