Donald Baxter MacMillan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Donald Baxter MacMillan

Donald Baxter MacMillan (Provincetown, 10 novembre 18747 settembre 1970) è stato un esploratore statunitense.

Durante la sua carriera, durata 46 anni, partecipò a 30 spedizioni polari e redasse un dizionario di lingua inuktitut. Nel 1913 dimostrò durante una spedizione che l'isola di Crocker era una mera invenzione.

Rientrò dalla stessa spedizione nel 1917. Visitò per l'ultima volta il polo nord nel 1957.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Donald Baxter MacMillan, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN57499176 · ISNI (EN0000 0000 3890 0136 · LCCN (ENn88034542
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie