Dolore nocicettivo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Il dolore nocicettivo è il processo in base al quale uno stimolo lesivo è percepito a livello periferico dai nocicettori (terminazioni nervose periferiche) e trasmesso al sistema nervoso centrale e quindi inquadrato (in termini di localizzazione ed intensità), potenziato o inibito e infine memorizzato.

Nella classificazione patogenetica del dolore si ha:

Il dolore accusato è correlato all'entità del danno e alla sua dislocazione. Si parla di dolore:

  • somatico, se interessa cute, sottocute e muscoli ed è descritto come sordo o caratterizzato da crampi;
  • viscerale, se interessa i visceri ed è descritto come lancinante o penetrante.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina