Dispositivo passivo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simbolo grafico degli induttori
Simbolo grafico dei condensatori

Un dispositivo passivo (o componente passivo), in elettronica, è un componente elettronico che restituisce al circuito meno energia di quanta ne riceve, l'energia mancante viene trasformata in energia termica, che tende a surriscaldare il componente.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il fenomeno può essere descritto con la seguente formula matematica:

I più noti componenti passivi sono principalmente tre: l'induttore, il condensatore e il resistore; a questi si potrebbe ora aggiungere anche il memristore.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]