Discussione:Prima Divisione 1928-1929

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Prima Divisione 1928-1929. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 10:25, 22 ott 2017 (CEST)[rispondi]

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Prima Divisione 1928-1929. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 02:26, 3 apr 2018 (CEST)[rispondi]

Contromodifiche a classifiche ed infobox del 25 novembre 2021[modifica wikitesto]

Come anticipato in oggetto, fornisco le dovute motivazioni.

  • Approccio generale: comprendo la buona fede delle modifiche, ma a ben vedere anche dalle modifiche effettuate, a differenza del campionato di Prima Divisione 1925-26, in questo caso non si fa una continuità fra Prima Divisione e Serie B, ma la continuità è, giustamente, tutta interna alla stessa Prima Divisione, ergo speficiare che le squadre "continuarono" nella stessa serie è IMHO superfluo. Semmai si potrebbe studiare un colore diverso da quelli utilizzati per affermare che le prime classificate furono "promosse" in Serie B, ma per grandi linee sempre di promozione si sta parlando, grammo più grammo meno... Da un punto di vista quantitativo e anche qualitativo, la nuova Serie B fu composta dalle retrocesse dell'ultima Divisione Nazionale e dalle "migliori prime" di questa competizione, più il Lecce campionissimo del Camp. Meridionale, quindi è come se questa serie continuò tranquilla la sua vita, ignara di tutto ciò che successe al piano di sopra. Al netto del suo inosservato declassamento. Immagino si direbbe che questa competizione non può essere messa allo stesso livello di uno sbrindellato Campionato Meridionale, "il fratello sporco", ma come ripetuto altre volte è spiegato tutto nei testi, e per il resto mi basta che le voci siano anche separate e distinte e con nomi differrenti. Pace.... Peraltro di là le retrocessioni sono tutte indicate, puntualmente; quì ne son ben poche.
  • Le retrocessioni in 2D: immagino che il concetto sia stato lo stesso adottato per la Divisione Nazionale 1928-1929, ma vanno evidenziate delle differenze. Innanzitutto i provvedimenti federali con cui si arrivò a ripescare Triestina, Lazio e Napoli sebbene forse di valenza giuridica differente rispetto ai ripescaggi attuali, tecnicamente furono praticamente gli omologhi: altro non si fece che effettuare un allargamento dei quadri, e idem fu operato per Saronno e Acqui. Poi, in DN, Napoli e Lazio non finirono neanche di giocarli gli spareggi salvezza. E com'è scritto il tutto fu concatenato con la Serie A. Ergo, a modello sono da riportare come normali ripescaggi, riportando ove opportuno le differenze. E' sempre preferibile riportare i verdetti il prima possibile, appena dopo la fine dei gironi preliminari, in questo caso a calendario i primi di giugno, le decisioni su ripescaggi vari dovrebbero essere state prese attorno alla metà, molto probabilmente dopo, giugno, poco importa se gli spareggi per lo scudetto si spinsero fino a luglio, e la Prima Div. era cmq un altro campionato. Mi sono reso conto che la FIGC avesse all'epoca tempi diversi rispetto agli attuali, nell'approvazione dei regolamenti, ma ciò non deve portare conseguentemente in confusione il lettore, peraltro delegittimando completamente la valenza dei regolamenti iniziali. Giova, infine, che il modello adottato va anche incontro a queste evenienze, usando corsivi e note per le dovute precisazioni.
  • Sul ritiro della Valenzana dopo la fine del campionato ho già motivato in simili casi precedenti (salvo la data esatta di ritiro/scioglimento del club, perlatro, avessero persino annunciato la chiusura di esercizio a febbraio! Conta solo che abbiano chiuso il campionato giocando tutte o quasi le partite, senza essere stati esclusi), mentre per il CS Fiume basta e avanza la nota "ref" posta nelle note e piè di classifica, anche quì non si sa neanche se furono prima (di sciogliersi) ripescati o meno... --Fidia 82 (msg) 16:24, 25 nov 2021 (CET)[rispondi]