Discussione:Paolo Persichetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Grazie a Paolo Persichetti per essere intervenuto a correggere le notizie diffuse sui maggiori quotidiani al proposito della sua vicenda.--StefanoRR (msg) 15:03, 31 mag 2015 (CEST)

Attività[modifica wikitesto]

L'attività principale per cui esiste questa pagina di wikipedia è legata al suo coinvolgimento (provato) nel terrorismo. Va senz'altro menzionata anche l'attività di saggista. Qualche dubbio sul giornalista; è iscritto all'albo ? Qualche fonte? --Gac 09:01, 7 giu 2015 (CEST)

Mi pare sia un freelance, ha scritto su Liberazione dove lavorava a contratto (parecchi articoli), il Manifesto, Gli Altri e il Garantista. In effetti alla voce a contribuito pure lui stesso. Al di là del giudizio che si dà sulla legislazione, diciamo "particolare", vigente in Italia, la categorizzazione ex terrorista ci sta, anche perché ha avuto una condanna per una cosa simile, nonostante non abbia mai sparato (ma non è l'unico; nemmeno Sergio D'Elia e Renato Curcio).--80.180.98.165 (msg) 12:18, 7 giu 2015 (CEST)
Ma chi è che ha messo il suo indirizzo di casa? Non è proibito mettere e-mail, indirizzi e numeri di telefono??? O informazioni famigliari? Allora come mai per il citato Curcio c'è scritto anche chi è la moglie, il padre e la madre? Quali sono le regole? Se il protagonista della voce autorizza o no? Ma se nei link citati il personaggio stesso (o i suoi amici) scrivono sul web della sua famiglia, perché sarebbe vietato citarli?A parte la categorizzazione "terrorista", che è stata messa pure a D'Elia (condannato per un reato analogo, concorso morale) e a persone come Sofri e Pietrostefani (prima che qualcuno per fortuna la togliesse!) la voce è in linea su quelle di altri appartenenti alle BR o gruppi similari. La parola è presente su numerosi articoli di giornali, libri, ecc. riguardanti il Persichetti (nessuno è mai stato querelato; anche perché solo Wikipedia è modificabile e non ha un collegio legale difensivo, tale che chiunque possa protestare e oscurare le voci con grave danno, mentre ciò non accade con i vari blog).Un altro esempio: Massimo Carlotto è stato condannato e graziato per omicidio.Ma nessuno si sogna di censurare il "caso Carlotto".Cesare Battisti si definisce guerrigliero, ma è lo stesso categorizzato come ex terrorista (e lo stesso Fioravanti).

UN ESEMPIO: Se io, tal dei tali, racconto sul web, quindi pubblicamente, la storia della mia famiglia (non importa se sotto pseudonimo, basta poco a risalire a un personaggio "pubblico", poi non posso lamentarmi se altri citano le mie parole!Se, p.e., racconto sul web che vivo a Venezia in piazza San Marco, metto persino foto private su internet, e Wikipedia ripete quindi che vivo a Venezia in Piazza San Marco, la colpa è mia; una volta immessa sul web l'informazione, non si torna indietro. Poi fate come volete. Ormai It.Wiki è una collezione di pagine oscurate con questa "politica" interna supina...--80.180.98.165 (msg) 12:28, 7 giu 2015 (CEST)

Suggerisco allora, data l'enciclopedicità della persona (è il primo estradato dalla dottrina Mitterrand):

«Paolo Persichetti (Roma, 6 maggio 1962) è un saggista e collaboratore giornalistico(in alternativa, per essere in linea con altre voci: giornalista freelance o solo giornalista) italiano, ex membro delle Brigate Rosse - Unione Comunisti Combattenti, condannato a 22 anni di carcere per concorso morale nell'omicidio del generale Licio Giorgieri, a norma degli articoli 280 ("Attentato per finalità di eversione dell'ordine costituzionale") e 306 ("Banda armata: formazione e partecipazione") del codice penale italiano

In questo modo non ci sono giudizi, ma solo i fatti e le condanne riconosciute.Se non va bene, cambiate o aggiungete.--80.180.98.165 (msg) 13:13, 7 giu 2015 (CEST)

La definizione di terrorista[modifica wikitesto]

A mio avviso comunque, tutti i terroristi che hanno realizzato o partecipato ad attentati individuali (non a stragi) andrebbero nell'incipit indicati in altro modo, come nelle Wiki inglese e francese, poi categorizzati come "persone condannate per reati di associazione eversiva" (secondo la legislazione italiana), "criminali", o persone condannate per omicidio, se tale cosa è avvenuta.

In en.wiki c'è la categoria: persone condannate per terrorismo, per omicidio, per crimini vari. Anche la treccani a volte fa così, persino con alcuni che terroristi lo furono davvero:

«Bin Laden, Osama (ibn Lādin, Usāma). – Sceicco di origine saudita (Riyāḍ 1957 - Abbottabbad 2011). Miliardario saudita, leader dell'organizzazione terroristica al-Qā‘ida, si è conquistato la fama di essere il centro di pianificazione della guerra globale contro gli Stati Uniti (...)»

Se Wikipedia è neutrale, non deve adottare né il punto di vista di un "terrorista", né quello delle associazioni di vittime del terrorismo, né quello dei giornali, della politica, ecc. Altrimenti anche Mazzini, Robespierre, Fidel Castro, Che Guevara andrebbero definiti terroristi. Non vale solo per Persichetti ma per tutti.--87.14.219.32 (msg) 15:18, 7 giu 2015 (CEST)

Vie legali[modifica wikitesto]

Gentile signore, non ho scelto io di aprire una voce biografica sulla mia persona su Wikipedia. Poiché ciò è avvenuto cercate almeno di attenervi al rispetto delle normative ed a criteri di oggettività e sensatezza:

1) vi diffido dal citare miei familiari nella voce in questione. Esistono elementi di tutela della privacy. Vi invito ad attenervi a tutto ciò che rileva del mio profilo pubblico. Ad oggi la normativa che vige negli archivi tutela per 70 anni dopo la morte le informazioni di carattere privato.

2) quanto alla questione del mio supposto coinvolgimento in vicende di terrorismo, vi ricordo che i reati per i quali sono stato condannato non menzionano questa “fattispecie” che fino a qualche anno fa nemmeno esisteva nel codice penale. E' stata introdotta di recente a seguito di una ulteriore modifica del 270, dove si prevede la figura dell'associazione terroristica internazionale. Nel mio caso personale i reati contestati erano il 306 cp (banda armata), introdotto per la prima volta nel codice Zanardelli per reprimere la rivolta del brigantaggio e poi recepito nel codice Rocco, e il 280 previsto inizialmente nel codice Rocco per punire l'attentato contro il capo del governo, nel caso specifico il cavaliere Benito Mussolini (prevedeva la fucilazione), poi modificato e trasformato da Francesco Cossiga in attentato contro la personalità interna dello Stato. Nemmeno l'aggravante speciale prevista dall'articolo 1 della legge speciale Cossiga menziona il termine terrorismo ma fa riferimento all'eversione dell'ordinamento costituzionale. Mi fermo qui, senza tediarvi sul dibattito internazionale che ancora oggi non ha portato ad una definizione giuridica unanimenmente accettata della nozione di terrorismo, termine che gli studiosi più avvertiti definiscono non un “giudizio di fatto” ma uno stigma. Potreste tranquillamente risolvere il problema usando una locuzione del tutto oggettiva del tipo "coinvolto in fatti di lotta armata”.

3) senza che qui ora entri in dettaglio, altri aspetti della voce sono clamorosamente errati o del tutto eccedenti.

Vi prego di accogliere questo mio invito e trovare le formulazioni migliori collaborando con me, altrimenti mi vedrò costretto a percorrere le vie legali, ed è un peccato perché ho sempre apprezzato lo spirito del vostro lavoro.

Paolo Persichetti

  1. I familiari non sono citati
  2. Il fatto che la compagna tenga un proprio blog su cui entrambi scrivono (mi sembra) non rientra nei dati sensibili della privacy
  3. Il blog della compagna fa parte del profilo pubblico (è accessibile a tutti ed è estraneo a wikipedia)
  4. Che Persichetti sia un ex terrorista non lo dice Wikipedia (non siamo mai una fonte primaria) ma innumerevoli altre fonti, tra cui (la prima che mi viene in mente) Il Corriere della Sera[1]. Rivolgersi a loro per eventuali contestazioni. Noi riportiamo solo ciò che altri scrivono.
  5. Nella voce ci sono sicuramente delle modifiche possibili ed invitiamo chiunque a collaborare esponendo qui le proposte da discutere
  6. Su Wikipedia non sono ammesse minacce legali e pertanto l'utenza che è intervenuta sopra è stata bloccata (come facciamo sempre).
--Gac 16:44, 7 giu 2015 (CEST)


Secondo me:
  • La proprietà del blog baruda.net è pubblica, come scritto anche nel suddetto blog, quindi si può dire di chi è; ha lo stesso valore della definizione di Piero Sansonetti come direttore di Liberazione, Gli Altri e il Garantista.
  • Si può anche omettere il rapporto di convivenza privata (che viene detta implicitamente in molti articoli) tra i due blogger (non importa granché ai fini della storia di P. Persichetti) ma la collaborazione è una cosa nota, ha la stessa rilevanza dell'amicizia con Scalzone, che è nota, date anche le battaglie fatte dall'ex leader di PotOp in favore di Persichetti e dei c.d. "fuoriusciti"; cmq in tutte le voci ci sono riferimenti a vita privata del personaggio pubblico, sarebbero da emendare 100.000 voci biografiche.
  • Per discutere su terrorista/non terrorista occorre fare un discorso generale (come ho proposto) altrimenti anche Renato Curcio, la famiglia di Prospero Gallinari, Barbara Balzerani, Sergio D'Elia, Achille Lollo, Cesare Battisti, ecc. potrebbero lamentarsi di aver subito un trattamento diverso dal signor Persichetti, essendo loro designati come terroristi e lui no; se Persichetti contesta solo la sua designazione come terrorista, dovrebbe rivolgersi alle fonti primarie, come il Corriere della sera o a Google (diritto all'oblio)
  • si possono omettere benissimo la città dove abita (tanto è pubblico, sui blog citati ci sono persino le foto dei figli e racconti di fatti privati [2] [3]), non è enciclopedico
  • ho citato gli articoli precisi per cui il Persichetti ha subito condanna (giusta o sbagliata che sia) dal tribunale della Cassazione nel 1991
  • ho tolto il ferimento Da Empoli, che mi pare non rientri nelle condanne subite
  • si può benissimo omettere il lavoro dei genitori, non c'entra con l'attività politica del signor Persichetti
  • i dati sensibili di cui il signor Persichetti parla, protetti dal diritto alla privacy, sono: indirizzo del domicilio (che pure quello è stato messo su internet), numero telefonico, malattie (se non rese pubbliche da altre fonti), e-mail, eventuali lavori non enciclopedici, la scuola dei figli; nessuna violazione è ora presente

Max --87.14.219.32 (msg) 17:39, 7 giu 2015 (CEST)

Spero che regga la conciliazione pacifica tra Wiki e il signor Persichetti. A parte la querelle sul termine di "terrorista".--87.8.215.73 (msg) 15:46, 9 giu 2015 (CEST)

Condanna[modifica wikitesto]

Ho eliminato la frase reati meno gravi delle normali fattispecie di banda armata e associazione sovversiva. Giustificazione decisamente POV. --Gac 09:11, 7 giu 2015 (CEST)

Paolo Persichetti ha scritto "Vi invito a citare correttamente le vicende giudiziarie, non sono stato condannato per terrorismo (306 e 280 cp non sono terrorismo)"

Se è stato condannato per concorso morale in omicidio o, come dice lui stesso, per articolo 306 (costituzione di banda armata) e 280 c.p. cioè "attentato per finalità di eversione dell'ordine costituzionale" in cui poi venne aggiunto "finalità terroristica" http://www.brocardi.it/codice-penale/libro-secondo/titolo-i/capo-ii/art280.html, come può essere definito? "Concorrente morale in omicidio"? "criminale"? "attentatore"? Allora anche Curcio non va definito terrorista.--80.180.98.165 (msg) 12:40, 7 giu 2015 (CEST)

Incipit[modifica wikitesto]

Ho evidenziato nell'incipit la motivazione principale della sua condanna (che non si capiva) ed ho spostate le osservazioni (lecite) relative al periodo ambientale nel corpo successivo dell'articolo. --Gac 09:12, 7 giu 2015 (CEST)

FGCI[modifica wikitesto]

Che non si sia iscritto alla FGCI sarà sicuramente vero ma credo che ci siano innumerevoli cose che non ha fatto e che quindi non vanno indicate come informazioni enciclopediche. --Gac 09:20, 7 giu 2015 (CEST)

Categorie[modifica wikitesto]

Alcune categorie (insegnante e blogger) non mi sembrano adeguatamente specifiche e motivate. Se ci sono fonti che lo qualifichino come blogger o insegnante, vediamole. --Gac 13:20, 8 giu 2015 (CEST)

Fu docente a contratto dell'Università Parigi VIII.http://www.repubblica.it/2003/j/sezioni/cronaca/brigaterosse/pisani/pisani.html

Articoli[modifica wikitesto]

Diversi IP hanno ripetutamente levato e rimesso i riferimenti ad alcuni articoli di Persichetti apparsi su un blog. Dopo averli attentamente riletti, ritengo che esprimano opinioni personali (assolutamente legittime) ma che non possano essere presi come apporto neutro alle informazioni enciclopediche da presentare nella voce. Se ci sono motivazioni particolari (che mi sfuggono), parliamone. --Gac 13:25, 8 giu 2015 (CEST)

Uno sono io, credo che il blog di Persichetti vada messo nei link, in quanto rappresenta anche il sito web del soggetto (come per Beppe Grillo). Perché le categorie blogger e insegnanti (dato che era docente all'Università di Parigi) e il portale biografie non vanno bene? Tutte le voci biografiche hanno il portale biografie.

--87.14.219.169 (msg) 14:38, 8 giu 2015 (CEST)

Hai ragione, ha insegnato a Parigi; rimetto subito la categoria. Il portale Biografie di solito viene messo se non ci sono altri portali si9gnificativi. Fino a 3 portali stanno su una linea; il quarto peggiora la presentazione e, se non è indispensabile, si può omettere. Comunque è un dettaglio, nessun problema a reinserirlo. Per il blog prendo atto della tua opinione, ma sarei per non reinserirlo. A meno di altri pareri :-) --Gac 18:32, 8 giu 2015 (CEST)
Ho aggiunto un importante lavoro giornalistico di Persichetti, l'inchiesta postuma sull'innocenza di Mauro Di Vittorio per la strage di Bologna.--87.8.215.73 (msg) 19:00, 9 giu 2015 (CEST)