Discussione:New wave of British heavy metal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Untitled[modifica wikitesto]

gruppi minori[modifica wikitesto]

sposto in discussione sezione eliminata dei gruppi minori lascaindola solo come spunto per la creazione di nuove voci.

Alcuni gruppi minori[modifica wikitesto]

Agony Bag

Gli Agony Bag si formano all'inizio del 1976 quando il sassofonista e flautista Clive Jones e il batterista Clive Box (conosciuto anche come Bok), ex membri degli hard-progressive Black Widow ed entrambi presenti sul seminale Sacrifice del 1970, decidono di formare una nuova band.

La città natale del gruppo è Leicester, dove ben presto diventano uno dei gruppi più acclamati dal vivo, grazie a teatrali ed eccitanti concerti.

Nel 1978 la band inizia un tour europeo, durante il quale ottiene un particolare successo in Germania, ed è proprio in uno studio di registrazione vicino a Dortmund che nell'aprile del 1979 registrano Rabies is a Killer e Never Never Land.

Le due canzoni vengono pubblicate come singolo nel marzo del 1980, e costituiscono quello che può essere considerato il più grande cult-single della NWOBHM, con i quattro musicisti ritratti sulla copertina in collant e giarrettiere, accompagnati da un paio di donne seminude, su un immaginario pavimento di viscoso finto sangue.

Dopo l'abbandono di due membri della band, Jones e Bok tentano di rimpiazzarli, ma il gruppo si scioglie definitivamente nel novembre del 1980.

Nel 2001 viene pubblicato il cd Feelmazumba, che contiene, oltre ai due brani del singolo, altre canzoni originariamente registrate nel 1980: un'esplosione di metal, glam, punk e progressive.

Formazione: Clive Jones - voce; Bruce Cluley - chitarra; Geoff Beaven - basso; Clive Box (aka Bok) - batteria.

Discografia: In studio: 2001 - Feelmazumba - Singoli: 1980 - Rabies is a Killer 7" .

Rox

Da Manchester arrivano i Rox a reinverdire i fasti del glam, un'altra shock-rock band con un look denim & leather.

Formatisi nel 1981 e cambiato, per evidenti motivi, il proprio nome da Venom in Rox, esordiscono nel 1982 con un EP di tre brani autoprodotto, Hot Love In The City, che risente più di ogni altra opera dell'influenza dei Kiss.

L'anno successivo firmano per la Music For Nations e pubblicano il loro unico LP Violent Breed che, malgrado l'indubbio valore, non ha decretato alla band il meritato successo.

Si scioglieranno nel 1984, ma rimangono uno dei gruppi imprescindibili del filone glam della NWOBHM.

Formazione: Mark Savage - voce; Red - chitarra; Paul Diamond - chitarra; Billy Beaman - basso; Bernie Emerald - batteria.

Discografia: In studio: Violent Breed 1983 - Singoli/EP: Hot Love In The City 7" 1982; Crazy Kutz 12" 1983.

Silverwing

Da Macclesfield arrivano i Silverwing, che contribuiscono alla resurrezione del glam inglese. Si formano e debuttano nel 1980 con il singolo Rock 'N' Roll Are Four Letter Words, reso popolare dalla compilation New Electric Warriors, seguito dal secondo Sittin' Pretty, e dal più maturo e meglio suonato terzo singolo That's Entertainment, entrambi del 1982.

Nel 1983 arriverà il debutto sulla lunga distanza Alive And Kicking, che rimarrà l'unico LP della band, con il lato A contenente gli ultimi due singoli e il lato B registrato dal vivo al Salford Glam Rock Festival del'aprile 1983.

Spariranno poi nel nulla, anche se tornarono negli anni 1988-1989 con formazione parzialmente mutata e senza produrre alcunché, avendo comunque lasciato degne testimonianze del loro passaggio nella NWOBHM, destino comune a tante altre bands del movimento che hanno avuto vita breve ma che hanno lasciato grandi tracce discografiche.

Formazione: Dave Roberts - voce basso; Alistair Terry - chitarra; Stuart McFarlane - chitarra; Steve Roberts - batteria

Discografia: In studio: Alive And Kicking (lato A in studio e Lato B live) 1983 - Singoli: Rock 'N' Roll Are Four Letter Words 7" 1980; Sittin' Pretty 7" 1982; That's Entertainment 7" 1982.

Sledgehammer

Originari di Slough, gli Sledgehammer si formano nel 1978, ed esordiscono nel 1979 con un singolo dal titolo Sledgehammer, selezionato per comparire nel primo capitolo della compilation Metal for Muthas.

Messaggeri di un suono heavy-psichedelico figlio di Hawkwind e Pink Fairies, ma anche con influenze dei Who, soprattutto per il cantante Mike Cooke che richiama alla memoria un giovane Roger Daltrey, devono attendere quattro anni per l'unico lavoro sulla lunga distanza, Blood On Their Hands pubblicato del 1983 per la Illuminated Records, e ristampato l'anno successivo dalla Mausoleum Records con il titolo cambiato in Sledgehammer e con 10 brani al posto dei 7 della versione originale.

Con vari cambi di formazione il gruppo prosegue sino al 1988, anno di pubblicazione ai altri due singoli, dopo di che il gruppo si scioglie.

Formazione: Mike Cooke - voce chitarra; Terry Pearce - basso pre Blood On Their Hands; John Jay - basso su Blood On Their Hands LP; Gary Sherwin - basso su Sledgehammer LP; Ken Revell - batteria.

Discografia: In studio: 1983 - Blood On Their Hands; 1984 - Sledgehammer - Singoli: 1979 - Sledgehammer 7" ; 1980 - Living In Dreams 7" ; 1983 - In The Queue 7" ; 1988 - We Don't Like Porno Peat 7" ; 1988 - In the Middle of the Night 7" .

White Spirit

Il chitarrista Janick Gers e il batterista Graeme Crallan formano i White Spirit nel 1975 a Hartlepool.

Partecipano al secondo volume della compilation Metal for Muthas con High Upon High, dove si rivelano essere uno dei gruppi più talentuosi.

Debuttano nel maggio del 1980 con il singolo Backs to the Grind, e nel settembre stesso anno esordiscono con l'album omonimo per la major MCA Records, che rimane l'unica testimonianza sulla lunga distanza. I White Spirit rappresentano il pomp-metal nella NWOBHM, barocchi ma poderosi, favorevolmente contagiati dai Deep Purple. Purtroppo le non soddisfacenti vendite dell'album fanno perdere interesse alla casa discografica, che non supporta adeguatamente la band, che, dopo l'abbandono di Gers e Ruff, si scioglie all'inizio del 1981.

Nel 1982 c'è un tentativo di ricostituzione con il futuro Bad Company Brian Howe al posto di Ruff e Mick Tucker, che più tardi entrarà a far parte dei Tank, in sostituzione Gers, che lascia una sola canzone, Watch Out, inserita nella compilation 60 Minutes Plus cassetta / All Hell Let Loose LP.

Formazione: Bruce Ruff - voce; Janick Gers - chitarra; Malcolm Pearson - tastiere; Phil Brady - basso; Graeme Crallan - batteria; Brian Howe - voce 1982; Mick Tucker - chitarra 1982.

Discografia: In studio: 1980 - White Spirit - Singoli: 1980 - Backs to the Grind 7" ; 1980 - Midnight Chaser 7" ; 1980 - High Upon High 7" .

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina New Wave of British Heavy Metal. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 22:47, 14 ott 2017 (CEST)