Discussione:Clara Schumann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

"musicista mediocre, invidioso dell'enorme talento di Robert" ma Schumann aveva una grande stima del riluttante suocero, lo chiama "maestro raro" ni suoi scritti

non credo che la spiegazione dell'avversione di Vieck possa essere questa