Discussione:Biagio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ho trovato su vari trattati marinareschi toscani (Palio di Livorno, Palio dell'Argentario)il sostantivo "biagio" ad indicare la "barra del timone". Ex: " .... dopo due anni riprese il biagio del timone" oppure " con "...... al biagio del timone il gozzo solcava le acque ben dritto ....". Qualcuno può dare un contributo per spiegare come, etimologicamente, biagio è divenuto sinonimo di barra?

Che la barra fosse storta? --Beatrice (msg) 23:20, 15 ott 2009 (CEST)