Discussione:Arcieparchia di Ternopil'-Zboriv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Diocesi di Zboriv[modifica wikitesto]

Secondo questo testo (cercare ЗБОРІВСЬКА ЄПАРХІЯ), la diocesi venne fondata il 13 luglio 1993 (13 липня 1993), e non il 20 aprile come affermano CH e GC, che sono l'unica fonte a disposizione (visto che né il Bollettino della S.Sede né gli AAS ne parlano).--Croberto68 (msg) 14:58, 30 set 2019 (CEST)

Nella stessa pagina si trova anche la voce sulla eparchia di Ternopil (cercare ТЕРНОПІЛЬСЬКА ЄПАРХІЯ). Secondo l'autore, la diocesi, decisa dal Sinodo ucraino nel maggio 1992, fu eretta il 20 aprile 1993 (20 квітня 1993), con territorio ricavato dalle eparchie di Leopoli e di Ivano-Frankivs'k (suppongo intendesse eparchia di Stanislaviv, ora Ivano-Frankivs'k). Anke qui, le infos sono diverse da quelle di CH e GC.
Entrambi gli articoli citati sono stati scritti dai rispettivi vescovi (Koltun e Sabryha).--Croberto68 (msg) 15:22, 30 set 2019 (CEST)
Le stesse indicazioni, sia per Zboriv che per Ternopil, sono riportate qui.--Croberto68 (msg) 16:05, 30 set 2019 (CEST)
[@ Croberto68] Possiamo confrontare per maggior sicurezza queste date con quelle riportate dall'Annuario Pontificio? --AVEMVNDI 16:00, 7 ott 2019 (CEST)
[@ Jerus82] avvisato... e grazie!--Croberto68 (msg) 16:05, 7 ott 2019 (CEST)
Per chiarimento, elenco le due discordanze tra CH/GC e i siti ucraini citati:
  • per la diocesi di Zboriv la data di erezione (13 luglio e non 20 aprile)
  • per la diocesi di Ternopil l'origine (Leopoli e Ivano-Frankivs'k, non solo Leopoli).--Croberto68 (msg) 16:12, 7 ott 2019 (CEST)
Riporto quanto scritto nell'AP 2015, p. 735: "Ternopil 20 apr. 1993; Zboriv 20 apr. 1993; un. a Ternopil 21 lu. 2000; Metr. 22 dic. 2011". --Jerus82 (msg) 16:59, 8 ott 2019 (CEST)
Ok. L'AP fa fede, ma è davvero strano che il vescovo di Zboriv abbia sbagliato data di erezione della sua diocesi...--Croberto68 (msg) 08:51, 9 ott 2019 (CEST)
Per le diocesi orientali c'è spesso un moltiplicarsi di date: quella in cui il Sinodo ha deciso l'erezione, quella in cui il patriarca o l'arcivescovo maggiore dispone l'erezione, quella in cui il Papa dà il suo assenso, a volte il primo eparca viene nominato in una data ancora successiva... --Jerus82 (msg) 10:21, 9 ott 2019 (CEST)