Diever

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diever
ex-comune
Diever – Stemma Diever – Bandiera
Diever – Veduta
Chiesa di Sint Pancratiuskerk
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlag Drenthe.svg Drenthe
ComuneWesterveld
Amministrazione
Data di soppressione1º gennaio 1998
Territorio
Coordinate52°51′20.16″N 6°19′03″E / 52.8556°N 6.3175°E52.8556; 6.3175 (Diever)Coordinate: 52°51′20.16″N 6°19′03″E / 52.8556°N 6.3175°E52.8556; 6.3175 (Diever)
Abitanti2 070 (2009)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Diever
Diever

Diever è una località e un'ex-municipalità dei Paesi Bassi situata nella provincia di Drenthe. Soppressa il 1º gennaio 1998, il suo territorio, assieme a quello delle ex-municipalità di Dwingeloo, Havelte e Vledder e parte del territorio di Beilen e Ruinen, è andato a formare la nuova municipalità di Westerveld.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NL) Ad van der Meer e Onno Boonstra, Repertorium van Nederlandse gemeenten vanaf 2011 (PDF), 2e editie, DANS, 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi