Diego Polo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Diego Polo (Burgos, 1610 ca. – Madrid, 1665) è stato un pittore spagnolo del periodo barocco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La raccolta della manna, olio su tela, 187 x 238 cm, Madrid, Museo del Prado. La fluidità della pennellata e il trattamento delle carnagioni avvicinano l'opera di Polo a modelli di Tiziano.

Nipote di un Diego Polo il Vecchio, del quale Antonio Palomino dice che era «buon pittore di nature della Castiglia», la sua vita è poco nota.

Discepolo di Antonio Lauchares a Madrid, completò la sua formazione sui testi della pittura veneziana delle collezioni reali.

È recente l'attribuzione al pittore di opere quali la Raccolta della manna e il San Rocco, entrambe ora conservate al Museo del Prado, la Flagellazione di san Gerolamo e la Madonna penitente, ambedue all'Escorial di Madrid.

Le sue opere rivelano nella libera fattura e nella ricchezza del cromatismo il riferimento all'ultimo Tiziano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN95770385 · GND (DE122594630 · ULAN (EN500014579 · CERL cnp00570491 · WorldCat Identities (EN95770385