Diarrea neonatale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Diarrea neonatale
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM777.8
ICD-10P78.3

La diarrea neonatale è una manifestazione clinica di una malattia gastrointestinale che coinvolge il neonato.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Tra i microrganismi responsabili si possono identificare:

  • Virus: Rotavirus e Coronavirus, calicivirus, BVDV.
  • Batteri: E. coli in molte sierovarianti, Salmonella tiphymurium e dublin, Campilobacter, Clostridium perfringens
  • Protozoi: Criptosporidium parvum, Eimeria spp, Giardia spp.

Clinica[modifica | modifica wikitesto]

Si manifesta acidosi metabolica e disidratazione.

Trattamento[modifica | modifica wikitesto]

Occorre una terapia reidratante che può essere per via orale o per via parenterale. La dieta viene corretta con l'alimentazione lattea.

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina