Debun Khan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Debun Khan detto il saggio (905 circa – ...) è stato un sovrano e condottiero mongolo, diretto progenitore della stirpe reale di Gengis Khan.

Vita[modifica | modifica wikitesto]

Fu un Khan dei Mongoli. Di lui poco è noto tranne che era appartenente al gruppo tribale dei Borjigin, ceppo principale e cuore della nobiltà Mongola, che raggruppava i clan più importanti.

Era figlio di Torokoljin Bayan e nipote di Borjigidai Khan.

Discendenze[modifica | modifica wikitesto]

Fu sposato con Alan Goa la fiera. Primo dei suoi figli fu Bondodjar Mong Khan padre di Kabichi Baator (poi padre di Menen Tudun Khan). Tra i suoi discendenti diretti c'è, oltre a Gengis Khan, anche Tamerlano.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Khan dei Mongoli Successore
Torokoljin Bayan Bondodjar Mong
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie