De dødes tjern

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
De dødes tjern
Moan tjern.jpg
Una scena del film
Titolo originaleDe dødes tjern
Lingua originalenorvegese
Paese di produzioneNorvegia
Anno1958
Durata76 min
Dati tecnicib/n
Generethriller, orrore, giallo
RegiaKåre Bergstrøm
Soggettoil romanzo De dødes tjern di André Bjerke
SceneggiaturaKåre Bergstrøm
ProduttoreNorsk Film
FotografiaRagnar Sørensen
MontaggioOlaf Engebretsen
MusicheGunnar Sønstevold
Interpreti e personaggi

De dødes tjern è un film norvegese del 1958, diretto da Kåre Bergstrøm. Basato sull'omonimo romanzo del 1942 di André Bjerke.

Il titolo originale è traducibile come Il lago della morte.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Agosto 1958: Liljan Werner con altri suoi cinque amici decide di partire da Oslo e di recarsi in visita al fratello Bjørn, ritiratosi nella sua baita in riva al lago in una cupa e sperduta foresta dell'Østerdalen. Ma una volta arrivati sul posto, i sei protagonisti trovano la baita disabitata e il cane di Bjørn morto in riva la lago. Secondo un'antica leggenda tramandata dagli abitanti della zona, il luogo dove risiede la baita è maledetto a causa di una tragedia familiare avvenuta moltissimi anni prima, in cui un uomo si gettò nel lago dopo aver ucciso la sorella e l'amante. In molti credono che il fantasma dell'assassino si aggiri ancora per la zona e che chiunque risieda nella baita, venga posseduto da una strana sensazione di morte che conduce al suicidio. I sei amici cominciano ad indagare sulla misteriosa scomparsa di Bjørn, ma dovranno fare i conti con la maledizione.

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Pressoché sconosciuto al di fuori della Norvegia, il film ha conosciuto diffusione maggiore con l'uscita nell'ottobre 2009 di un DVD sottotitolato in inglese.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema