Dati personali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Dato personale)

I dati personali (art. 4 c. 1 lett b del D. lgs. 196 / 2003) identificano le informazioni relative alla persona fisica, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altro dato, ivi compreso un numero di riconoscimento personale.

Il decreto legge 6 dicembre 2011 n. 201, convertito con modifiche dalla L. 22 dicembre 2011 n. 214, ha eliminato l'inclusione delle persone giuridiche nel concetto di dato personale, limitandolo quindi alle sole persone fisiche.

Esempi di dati personali: nome e cognome della persona, l'indirizzo o i numeri di telefono o di cellulare, codice fiscale e partita IVA.

Dati giudiziari[modifica | modifica wikitesto]

I dati giudiziari sono quei dati personali in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti. Inoltre possono essere quei dati personali indicanti la qualità di imputato o di indagato.

Dati identificativi[modifica | modifica wikitesto]

I dati identificativi (art. 4 c. 1 lett c del Codice della privacy) sono i dati personali che permettono l'identificazione diretta dell'interessato. Ad esempio la fotografia di una persona.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diritto Portale Diritto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diritto