Dadin de Hauteserre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Antoine Dadine d'Auteserre, conosciuto come Dadin de Hauteserre (Cahors, 1602Tolosa, 27 aprile 1682), è stato un giurista e storico francese.

Brevis et enucleata expositio in Institutionum Iustiniani libros quatuor, 1664

Fu professore reggente dell'Università di Tolosa, nominato dal cancelliere Seguier nel 1648.

Alcune delle sue lettere sono state edite, annotate e precedute da una nota biografica, da parte di Tamizey de Larroque, 1876.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Le sue opere complete sono state ristampate a Napoli, dall'avvocato Michele Marotta, tra il 1777 e il 1780, in 11 volumi, ristampate tutte le opere citate, ad eccezione della Lex Romana, le due lettere del 1671 e del Constitutio Constantini, che fu persa.

Opere perdute[modifica | modifica wikitesto]

  • la terza parte degli Annales d'Aquitaine
  • volumi 3, 4 e 5 delle sue recitazioni del diritto romano
  • un commento su tutti i decretali di Alessandro III contenuti nel Liber Extra
  • osservazioni sulle epistole di Clemente IV
  • le memorie sulla legge francese
  • un ottavo libro di De fictionibus
  • un De universitatibus e la giurisperite che ab Irnerio
  • una lettera di controversia contro un benedettino

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • C. Dounot, L’œuvre canonique d'Antoine Dadine d'Auteserre (1602-1682). L'érudition au service de la juridiction, Toulouse, 2013, 758 p. Prix Jacques Cujas 2012; Prix Ourliac 2012 (Académie de Législation de Toulouse), préface de J. Krynen.
  • J. Poumarède, « Antoine Dadin d’Hautesserre, l'œuvre politique d’un professeur toulousain, sous Louis XIV », Science politique et droit public dans les facultés de droit européennes (XIIIe – XVIIIe siècle), J. Krynen et M. Stolleis (dir.), Francfurt am Main, Vittorio Klostermann, 2008, p. 377-392.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32090847 · ISNI (EN0000 0000 7972 9793 · LCCN (ENn2001062337 · BNF (FRcb12442831x (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2001062337
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie