Crocifisso della cattedrale di Massa Marittima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crocifisso della cattedrale di Massa Marittima
Crocifisso di Segna di Bonaventura Duomo di Massa Marittima.jpg
AutoreSegna di Bonaventura
Datanei XIV secolo
Tecnicapittura su legno
UbicazioneCattedrale di San Cerbone, Massa Marittima

Il Crocifisso della cattedrale di Massa Marittima è un crocifisso ligneo dipinto conservato all'interno della cattedrale di San Cerbone a Massa Marittima, in provincia di Grosseto.

L'opera d'arte, in stile gotico, è collocata sotto una monofora, lungo il transetto, all'estremità posteriore della navata destra della chiesa a pianta basilicale.

Il crocifisso è un'opera trecentesca del pittore senese Segna di Bonaventura, dove si nota l'influenza di Giotto nella postura, ripresa dal crocifisso di Santa Maria Novella. La tavolozza invece, con colori tenui e sfumati, è tipica della scuola senese. Realizzato su fondo scuro e dorato, raffigura il Cristo crocifisso, con un'imponente aureola dorata di forma semicircolare attorno alla testa; i piedi appaiono collocati, nella parte inferiore, spostati verso la parte destra. Alle due estremità laterali, la croce continua in due propaggini rettangolari dal fondo dorato con i "dolenti", cioè la Vergine e san Giovanni evangelista, testimoni ella Crocefissione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aldo Mazzolai. Guida della Maremma. Percorsi tra arte e natura. Firenze, Le Lettere, 1997. Pag. 131.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]