Corridoio paneuropeo I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Corridoio paneuropeo I
Localizzazione
StatoEuropa Europa
Pan-European corridor I.svg
Dati
ClassificazioneCorridoi paneuropei
InizioHelsinki (Finlandia)
FineVarsavia e Danzica (Polonia)
Percorso
Località serviteHelsinki, Tallinn, Riga, Kaunas, Klaipėda, Varsavia, Danzica, Kaliningrad

Il corridoio paneuropeo I è una delle dieci vie di comunicazione dell'Europa centro-orientale, relativa ad un collegamento tra la Finlandia, la Lettonia, la Lituania e la Polonia.

L'idea di sviluppare un collegamento nord-sud nei paesi baltici fu promossa fin dagli anni novanta dall'industria finlandese e dalle autorità politiche di Estonia, Lettonia e Lituania. Un accordo di massima venne già siglato nel luglio del 1996 tra i ministeri dei trasporti dei rispettivi stati e la commissione europea.

Il corridoio attraversa le città di Helsinki, Tallinn, Riga, Kaunas, Klaipėda, Varsavia, Danzica, Kaliningrad è attualmente diviso in due rami:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti