Cornia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiume Cornia
CorniaRiverPonteDelleDueProvinceSuveretoLI-GR1.JPG
Il Cornia al Ponte delle due province
StatoItalia Italia
RegioniToscana Toscana
Lunghezza50 km
Portata media2,9 m³/s
Bacino idrografico365 km²
Altitudine sorgente900 m s.l.m.
NasceMonte Aia de Diavoli
SfociaMar Tirreno
42°57′14.72″N 10°35′51.04″E / 42.95409°N 10.59751°E42.95409; 10.59751Coordinate: 42°57′14.72″N 10°35′51.04″E / 42.95409°N 10.59751°E42.95409; 10.59751

Il Cornia è un corso d'acqua della Toscana che percorre la valle omonima.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Ha una portata d'acqua irregolare e scarsa, è lungo circa 50 km e attraversa le province di Pisa, Grosseto e Livorno. È un tipico corso d'acqua a regime torrentizio dell'Anti-Appennino (Colline Metallifere). Infatti usualmente, durante il periodo tardo primaverile ed estivo le sue acque non riescono nemmeno a raggiungere la foce ma si arrestano circa all'altezza del borgo di Suvereto. Durante l'autunno a volte, in anni passati, si è assistito a delle alluvioni-lampo che talvolta, oltre a rompere gli argini e ad inondare le attigue coltivazioni, hanno anche danneggiato ed interrotto la ferrovia Tirrenica Roma-Genova.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume presso Sasso Pisano
Il fiume presso Monteverdi Marittimo

Nasce dal Monte Aia dei Diavoli vicino a Sasso Pisano sulle Colline Metallifere ad 875 m. In località La Sdriscia (Piombino) si divide in due rami: Fosso Cornia Vecchia, che sfocia a Ponte d'Oro (Piombino) (mar Tirreno), e Fiume Cornia, canalizzato, che sfocia a Tor del Sale (Piombino) (mar Tirreno).

È costeggiato in gran parte dalla SS 398 e, nella parte meridionale presso la foce, dal Padule di Piombino (residuo della palude che un tempo era presente in Val di Cornia).

Affluenti[modifica | modifica wikitesto]

Ha pochi affluenti, soprattutto fossi e torrenti:

Affluenti di sinistra:

  • Rio Secco;
  • Torrente Milia.

Affluenti di destra

  • Torrente Turbone;
  • Torrente Massera;
  • Fosso Riomerdancio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]