Controversie sul Thimerosal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Struttura del Thimerosal

Per controversie sul Thimerosal s'intendono le polemiche sorte circa l'affermazione (avanzata perlopiù da movimenti antivaccinisti), scientificamente non provata, che i vaccini contenenti mercurio (più precisamente quello presente nel Thimerosal, utilizzato come conservante in alcune formulazioni vaccinali) contribuirebbero al sorgere dell'autismo e di altri disordini neurologici [1].

La comunità scientifica internazionale rileva che non esistono prove scientifiche che supportino tali affermazioni, le quali sono state confutate in molteplici studi pubblicati nel corso dei decenni[2][3].

Gli studi[modifica | modifica wikitesto]

I sostenitori della presunta correlazione tra Thimerosal e autismo fondano le proprie convinzioni su:

  • esperimenti in vitro secondo i quali le cellule coltivate in laboratorio subiscono effetti negativi se esposti all'etilmercurio [4];
  • uno studio sui topi effettuato nel 2004, il quale avrebbe dimostrato che quando essi venivano esposti al Thimerosal sviluppavano sintomi simili a quelli dell'autismo [5]; tuttavia, questo studio non è stato replicato, ed anzi uno studio successivo del 2007 non ha confermato tali risultati [6]. Uno studio del 2008 ha riportato che i ratti maschi sono più suscettibili all'avvelenamento da Thimerosal rispetto alle femmine [7]; tale studio tuttavia, non riguardante direttamente la controversia del presunto legame tra Thimerosal e autismo, rappresentava uno studio preliminare svolto su un piccolo numero di cavie [7];
  • la preoccupazione che il mercurio potrebbe avere effetti sinergici con altri metalli o sostanze tossiche [8];
  • rapporti secondo cui nella comunità Amish l'autismo sarebbe molto raro. Tale riscontro sarebbe dovuto secondo secondo i critici del Thimerosal al fatto che questa popolazione non farebbe vaccinare i propri figli, perlopiù per motivazioni religiose. Tuttavia ciò potrebbe essere dovuto al fatto che alcune caratteristiche ereditarie degli Amish siano diverse rispetto a quelli della comunità generale, o al fatto che sono più in generale meno esposti ai fitofarmaci od altre sostanze chimiche. Risulta peraltro che anche gli Amish facciano ricorso in maniera limitata alle vaccinazioni [9];
  • alcuni studi epidemiologici pubblicati dal genetista Mark Geier, i quali mostrerebbero una correlazione tra Thimerosal e autismo [10].

Benché una esigua minoranza di ricercatori e alcuni gruppi di genitori abbiano ipotizzato che il Thimerosal potrebbe avere un ruolo nel causare l'autismo [11], numeri consistenti di studi scientifici e clinici non hanno rilevato alcuna prova oggettiva della correlazione tra thimerosal e autismo [1], ed in tal senso va anche l'attuale consenso scientifico internazionale[2][3].

Il consenso scientifico, incluse le più importanti istituzioni scientifiche e mediche mondiali, come il National Institute of Health statunitense e l'Organizzazione Mondiale della Sanità[12] e così anche le agenzie governative come la Food and Drug Administration [13] e la CDC [14], ritiene infatti che non vi sia alcuna prova oggettiva che il Thimerosal possa avere un qualche ruolo nell'autismo o nei disordini neurologici.

Molteplici studi scientifici hanno dimostrato questa assenza di correlazione, rilevando inoltre che i sintomi clinici dell'avvelenamento da mercurio differiscono significativamente da quelli dell'autismo[15].

In definitiva, numerosi studi dimostrano che non c'è alcuna riduzione della percentuale di incidenza dell'autismo nei bambini che non hanno ricevuto vaccini contenenti Thimerosal, non rilevando alcun nesso di causalità tra il conservante o tra i vaccini in genere e l'autismo[16][17][18][19][20][21][22][23][24].

In merito alle ricerche pubblicate da Mark Geier, principale fonte dei dati epidemiologici utilizzati da coloro che sostengono la correlazione tra Thimerosal e autismo, sono state mosse diverse critiche [25], come l'accusa di non voler presentare alla comunità scientifica analisi metodologiche e statistiche applicate nei suoi studi, così da consentire una verifica [26]; a Geier vengono anche rimproverate l'impropria analisi dei dati presi dal Vaccine Adverse Event Reporting System[26][27] così come l'avere confuso o mal etichettato i fondamentali termini statistici usati nei suoi scritti [27].

Ulteriori prove scientifiche che escludono la correlazione tra conservante a base di mercurio e autismo sono state fornite da diverse associazioni mediche e scientifiche quali: l'American Medical Association,[28] l'American Academy of Pediatrics,[29] l'American College of Medical Toxicology,[30] la Canadian Paediatric Society,[31] la National Academy of Sciences,[27] la Public Health Agency of Canada,[32] e la European Medicines Agency[33].

Conseguenze[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti, la VICP (corte federale dei vaccini) ha ricevuto numerose richieste di risarcimento da parte di famiglie che, sostenute da vari movimenti antivaccinisti, avrebbero provato ad ottenere rimborsi economici cercando di sostenere la presunta correlazione tra vaccini e autismo. La maggior parte di questi giudizi non è ancora addivenuto a una sentenza, dovendo dimostrare la presenza di un nesso causale tra vaccino e autismo, aspetto che si presenta difficile proprio per l'evidenza scientifica del contrario[11]. In un solo caso il governo federale ha risarcito (6 marzo 2008) i genitori di una bambina con una malattia mitocondriale, che avrebbe cominciato a presentare sintomi di autismo dopo una serie di vaccini [34] alcuni dei quali contenenti il Thimerosal [35]. Molti genitori hanno erroneamente interpretato questo risarcimento come se fosse una conferma che i vaccini causano l'autismo, tuttavia la maggior parte dei bambini autistici non presenta disordini mitocondriali, e il risarcimento fu in realtà concesso senza che fosse stato provato un nesso di causalità tra vaccino e sintomi di autismo [36].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Burton D, Mercury in medicine report (PDF), in Congressional Record, vol. 149, 2003, pp. E1011–30.
  2. ^ a b Offit PA, Thimerosal and vaccines—a cautionary tale, in N Engl J Med, vol. 357, nº 13, 2007, pp. 1278–9, DOI:10.1056/NEJMp078187, PMID 17898096.
  3. ^ a b Doja A, Roberts W, Immunizations and autism: a review of the literature, in Can J Neurol Sci, vol. 33, nº 4, 2006, pp. 341–6, PMID 17168158.
  4. ^ [1] [2] [3]
  5. ^ Neurotoxic effects of postnatal thimerosal ar... [Mol Psychiatry. 2004] - PubMed - NCBI
  6. ^ Berman RF, Pessah IN, Mouton PR, Mav D, Harry J, Low level neonatal thimerosal exposure: further evaluation of altered neurotoxic potential in SJL mice, in Toxicol Sci, vol. 101, nº 2, 2008, pp. 294–309, DOI:10.1093/toxsci/kfm265, PMID 17977901.
  7. ^ a b Gender-selective toxicity of thimerosal.
  8. ^ Copia archiviata (PDF), su uniklinik-freiburg.de. URL consultato il 1º giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2009).
  9. ^ Olmsted D, The age of autism: the last word, UPI, 18 luglio 2007. URL consultato il 23 luglio 2007 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2007).
  10. ^ [4],[5][6]
  11. ^ a b Sugarman SD, Cases in vaccine court—legal battles over vaccines and autism, in N Engl J Med, vol. 357, nº 13, 2007, pp. 1275–7, DOI:10.1056/NEJMp078168, PMID 17898095.
  12. ^ World Health Organization, Thiomersal and vaccines: questions and answers, su who.int, 1º luglio 2006. URL consultato il 22 luglio 2007.
  13. ^ Thimerosal in vaccines, Center for Biologics Evaluation and Research, U.S. Food and Drug Administration, 6 settembre 2007. URL consultato il 1º ottobre 2007.
  14. ^ Centers for Disease Control, Mercury and Vaccines (Thimerosal), su cdc.gov, 2007-01-08. URL consultato il 22 luglio 2007.
  15. ^ Nelson KB, Bauman ML, Thimerosal and autism?, in Pediatrics, vol. 111, nº 3, marzo 2003, pp. 674–9, DOI:10.1542/peds.111.3.674, PMID 12612255.
  16. ^ Thompson WW, Price C, Goodson B et al., Early thimerosal exposure and neuropsychological outcomes at 7 to 10 years, in N Engl J Med, vol. 357, nº 13, 2007, pp. 1281–92, DOI:10.1056/NEJMoa071434, PMID 17898097.
  17. ^ Heron J, Golding J, ALSPAC Study Team, Thimerosal exposure in infants and developmental disorders: a prospective cohort study in the United kingdom does not support a causal association, in Pediatrics, vol. 114, nº 3, 2004, pp. 577–83, DOI:10.1542/peds.2003-1176-L, PMID 15342824.
  18. ^ Madsen KM, Lauritsen MB, Pedersen CB et al., Thimerosal and the occurrence of autism: negative ecological evidence from Danish population-based data, in Pediatrics, vol. 112, nº 3, 2004, pp. 604–6, DOI:10.1542/peds.112.3.604, PMID 12949291.
  19. ^ Hviid A, Stellfeld M, Wohlfahrt J, Melbye M, Association between thimerosal-containing vaccine and autism, in JAMA, vol. 290, nº 13, 2003, pp. 1763–6, DOI:10.1001/jama.290.13.1763, PMID 14519711.
  20. ^ Andrews N, Miller E, Grant A, Stowe J, Osborne V, Taylor B, Thimerosal exposure in infants and developmental disorders: a retrospective cohort study in the United kingdom does not support a causal association, in Pediatrics, vol. 114, nº 3, 2004, pp. 584–91, DOI:10.1542/peds.2003-1177-L, PMID 15342825.
  21. ^ Fombonne E, Zakarian R, Bennett A, Meng L, McLean-Heywood D, Pervasive developmental disorders in Montreal, Quebec, Canada: prevalence and links with immunizations, in Pediatrics, vol. 118, nº 1, 2006, pp. e139–50, DOI:10.1542/peds.2005-2993, PMID 16818529.
  22. ^ Schechter R, Grether JK, Continuing increases in autism reported to California's developmental services system: mercury in retrograde, in Arch Gen Psychiatry, vol. 65, nº 1, 2008, pp. 19–24, DOI:10.1001/archgenpsychiatry.2007.1, PMID 18180424.
  23. ^ Stehr-Green P, Tull P, Stellfeld M, Mortenson PB, Simpson D, Autism and thimerosal-containing vaccines: lack of consistent evidence for an association, in Am J Prev Med, vol. 25, nº 2, 2003, pp. 101–6, DOI:10.1016/S0749-3797(03)00113-2, PMID 12880876.
  24. ^ Price CS, Thompson WW, Goodson B, Weintraub ES, Croen LA, Hinrichsen VL, Marcy M, Robertson A, Eriksen E, Lewis E, Bernal P, Shay D, Davis RL, DeStefano F, Prenatal and Infant Exposure to Thimerosal From Vaccines and Immunoglobulins and Risk of Autism, in Pediatrics, vol. 126, nº 4, ottobre 2010, pp. 656 -664, DOI:10.1542/peds.2010-0309, PMID 20837594.
  25. ^ Allen A, Thiomersal on trial: the theory that vaccines cause autism goes to court, in Slate, 28 maggio 2007. URL consultato il 30 gennaio 2008.
  26. ^ a b Parker SK, Schwartz B, Todd J, Pickering LK, Thimerosal-containing vaccines and autistic spectrum disorder: a critical review of published original data, in Pediatrics, vol. 114, nº 3, 2004, pp. 793–804, DOI:10.1542/peds.2004-0434, PMID 15342856. Erratum (2005) Pediatrics 115 (1), 200. DOI10.1542/peds.2004-2402. PMID 15630018.
  27. ^ a b c Immunization Safety Review Committee, Board on Health Promotion and Disease Prevention, Institute of Medicine, Immunization Safety Review: Vaccines and Autism, Washington, DC, The National Academies Press, 2004, ISBN 0-309-09237-X.
  28. ^ American Medical Association, AMA Welcomes New IOM Report Rejecting Link Between Vaccines and Autism (DOC), su ama-assn.org, 2004-05-18. URL consultato il 23 luglio 2007.
  29. ^ American Academy of Pediatrics, What Parents Should Know About Thimerosal, su cispimmunize.org, 2004-05-18. URL consultato il 23 luglio 2007 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2007).
  30. ^ Kurt TL, ACMT position statement: the Iom report on thimerosal and autism (PDF), in J Med Toxicol, vol. 2, nº 4, 2006, pp. 170–1, PMID 18072140 (archiviato dall'url originale il 29 febbraio 2008).
  31. ^ Infectious Diseases and Immunization Committee, Canadian Paediatric Society, Autistic spectrum disorder: No causal relationship with vaccines, in Paediatr Child Health, vol. 12, nº 5, 2007, pp. 393–5. URL consultato il 17 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2008). Also published (2007) in Can J Infect Dis Med Microbiol 18 (3): 177–9. PMID 18923720.
  32. ^ National Advisory Committee on Immunization, Thimerosal: updated statement. An Advisory Committee Statement, in Can Commun Dis Rep, vol. 33, ACS-6, 2007, pp. 1–13, PMID 17663033.
  33. ^ European Medicines Agency, EMEA Public Statement on Thiomersal in Vaccines for Human Use (PDF), su emea.europa.eu, 2004-03-24. URL consultato il 22 luglio 2007 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2007).
  34. ^ Articolo sul Time.
  35. ^ Offit PA, Autism revisited—the Hannah Poling case, in N Engl J Med, vol. 358, nº 20, 2008, pp. 2089–91, DOI:10.1056/NEJMp0802904, PMID 18480200.
  36. ^ Honey K, Attention focuses on autism, in J Clin Invest, vol. 118, nº 5, 2008, pp. 1586–7, DOI:10.1172/JCI35821, PMID 18451989.
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina