Contrada Porrello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Porrello è una contrada situata tre chilometri ad est di Pozzallo, ma rientra all'interno dei confini amministrativi del comune di Ispica, in provincia di Ragusa. La zona è caratterizzata da una bassa altura che domina il corso terminale del torrente Busaitone. Quest'ultimo scorre dalla Cava d'Ispica fino alla foce tra le contrade di Bove Marino e Santa Maria del Focallo. Dalla zona provengono frammenti ceramici di età arcaica (VII-VI secolo a.C.), che hanno fatto avanzare l'ipotesi di un emporion finalizzato alla gestione di scambi commerciali tra greci e indigeni della zona[1]. Ad epoca tardoantica risale una necropoli costituita da due ipogei con arcosoli monosomi e polisomi e da tombe a fossa[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ V. G. Rizzone, A. M. Sammito, Stato e prospettive delle ricerche archeologiche a Modica, in Archivum historicum mothycense, 10, 2004, p. 72; M. Frasca, Archeologia degli Iblei, 2015, p. 98
  2. ^ V. G. Rizzone, A. M. Sammito, Carta di distribuzione dei siti tardo-antichi nel territorio di Modica, in Archivum historicum mothycense, 10, 2004, pp. 128-129