Consiglio di Stato (Grecia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Consiglio di Stato greco (Συμβούλιο της Επικρατείας, abbreviato ΣτΕ) è la suprema corte amministrativa del paese.

Il suo attuale presidente è Sotirios Rizos.

Presidenti del Consiglio di Stato[modifica | modifica wikitesto]

  • Konstantinos Raktivan (1929–1935)
  • Stamos Papafrangos (1935–1941)
  • Panagiotis Triantafyllakos (1941–1943)
  • Panagiōtīs Poulitsas (1943–1951), Primo ministro ad interim nel 1946
  • Sotirios Souliotis (1951–1961)
  • Charilaos Mitrelias (1961–1966), vice-Primo ministro ottobre-novembre 1973
  • Michail Stasinopoulos (1966–1969), Presidente della Repubblica ad interim, 1974–19775
  • Alexandros Dimitsas (1969–1974)
  • Georgios Marangopoulos (1974–1976)
  • Othon Kyriakos (1976–1977)
  • Nikolaos Bouropoulos (1977–1981)
  • Angelos Iatridis (1981–1983)
  • Themistoklis Kourousopoulos (1983–1988)
  • Vasileios Rotis (1988)
  • Vasileios Botopoulos (1988–1999)
  • Christos Geraris (1999–2005)
  • Georgios Papangiotopoulos (2005–2010)
  • Panagiotis Pikrammenos (2010 – 16 maggio 2012), primo ministro ad interim maggio-giugno 2012
  • Konstantinos Menoudakos (17 maggio 2012 - agosto 2013)
  • Sotirios Rizos (dal 2013)
Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia