Conaire Mor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia irlandese Conaire Mor (... – ...) è stato un leggenario Re supremo dell'Irlanda, figlio di re Eochaid Airem e sua figlia, dato che il re era stato ottenebrato dalla magia di Midir.

Fu ucciso in un attacco nemico. I figli Conaire, Cairpre Músc, Cairpre Baschaín e Cairpre Riata sono considerati gli eponimi mitici fondatori, rispettivamente, dai Múscraige, dei Corco Baiscind (entrambi dei Déisi Tuisceart) e da Dál Riata, come anche dai Corco Duibne del Munster.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re supremi d'Irlanda Successore
Nuada Necht 30 o 68 o 70 anni Lugaid Riab nDerg
Mitologia irlandese Portale Mitologia irlandese: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Mitologia irlandese