Coma diabetico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il coma diabetico è una delle complicazioni più gravi del diabete ed è uno stato di perdita della coscienza causato dai disturbi metabolici.

Tipi[modifica | modifica wikitesto]

Si distinguono due tipi di coma diabetico

Iperglicemico[modifica | modifica wikitesto]

Provocato dall'eccessivo livello di zuccheri nel sangue, tipico del diabetico di tipo I che non sa di essere diabetico e spesso manifesta il coma come primo sintomo di rilievo.

Ipoglicemico[modifica | modifica wikitesto]

Provocato dal livello troppo basso di zuccheri nel sangue, tipico del diabetico di tipo I che non ha eseguito correttamente la terapia insulinica. Vi è una rapida perdita di coscienza.

Sintomi[modifica | modifica wikitesto]

La sintomatologia è rappresentata tra l'altro da:

  • mal di stomaco
  • nausee
  • senso di sete
  • sonnolenza
  • tremore delle mani

Cause[modifica | modifica wikitesto]

Il coma diabetico è causato dai disturbi metabolici che consistono nell'accumulo delle sostanze nocive che danneggiando la formazione reticolare, provocano il coma.

Trattamento[modifica | modifica wikitesto]

Il pronto soccorso consiste prevalentemente nel consultare il medico e portare subito la persona diabetica in ospedale.

Nel caso d'iperglicemia[modifica | modifica wikitesto]

  • reidratare il paziente
  • abbassare gradualmente il livello di zuccheri nel sangue
  • controllare pressione, temperatura, equilibrio idro-elettrolitico

Nel caso d'ipoglicemia[modifica | modifica wikitesto]

  • sistemare il paziente in posizione laterale di sicurezza e chiamare l'ambulanza
  • iniettare glucagone e in seguito somministrare glucosio
  • controllare il livello di zuccheri nel sangue

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enciclopedia diretta per le singole specialità dai professori Albertini ... [et al.] e redatta colla collaborazione di valenti medici e chirurghi, Enciclopedia medica italiana, Milano, Vallardi, 1870, ISBN 9788803001066.
  • Società Italiana di Diabetologia,Il diabete mellito: guida pratica alla diagnosi e al trattamento, Milano, Kurtis, 1997, ISBN 88-85030-25-4
  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina