Cnemaspis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cnemaspis
Cnemaspis wynaad.jpg
Geco del genere Cnemaspis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Sottordine Sauria
Infraordine Gekkota
Famiglia Gekkonidae
Genere Cnemaspis
Strauch, 1887
Specie

vedi testo

Cnemaspis Strauch, 1887 è un genere di piccoli sauri della famiglia dei Gekkonidi, diffusi in Africa e Asia.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Cnemaspis tropidogaster.jpg

Sono gechi di taglia piccola, dotati di pupille rotonde, tipiche delle specie diurne.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Sono gechi diurni.

Si nutrono di insetti.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il genere è diffuso prevalentemente in Asia meridionale e nel Sud-Est asiatico; un esiguo numero di specie è presente nell'Africa subsahariana[2].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Cnemaspis comprende 107 specie:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Genus: Cnemaspis, su The Reptile Database. URL consultato il 5 giugno 2014.
  2. ^ Perret J.L., Revision des espèces africaines du genre Cnemaspis Strauch, sous-genre Ancylodactylus Muller (Lacertilia, Gekkonidae), avec la description de quatre espèces nouvelles, in Revue Suisse de Zoologie, vol. 93, nº 2, 1986, pp. 457-505.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili