Claude Joseph

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Claude Joseph
Claude Joseph (cropped).jpg

Presidente della Repubblica di Haiti
ad interim
Durata mandato 7 luglio 2021 –
20 luglio 2021
Capo del governo se stesso (ad interim)
Predecessore Jovenel Moïse
Successore Ariel Henry

Primo ministro di Haiti
ad interim
Durata mandato 14 aprile 2021 –
20 luglio 2021
Presidente Jovenel Moïse
se stesso (ad interim)
Predecessore Joseph Jouthe
Successore Ariel Henry

Ministro degli Affari Esteri e del Culto di Haiti
In carica
Inizio mandato 4 marzo 2020
Presidente Jovenel Moïse
se stesso (ad interim)
Ariel Henry
Predecessore Bocchit Edmond

Dati generali
Partito politico Indipendente

Claude Joseph (...) è un politico haitiano, ministro degli Affari Esteri di Haiti dal 4 marzo 2020. Il 14 aprile 2021 aveva assunto la carica di primo ministro di Haiti ad interim dopo le dimissioni di Joseph Jouthe[1] e successivamente, dal 7 luglio 2021, anche quella di presidente di Haiti ad interim in seguito all’assassinio del Presidente Jovenel Moïse[2]. Il 20 luglio 2021 ha ceduto la guida del governo al nuovo primo ministro Ariel Henry, che gli è succeduto anche come presidente ad interim, ma ha conservato la carica di ministro degli Esteri[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]