Città di David

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Città di David
עיר דוד‬
City of David.jpg
La Città di Davide ai tempi del Tempio di Erode, Modello di Terrasanta (Gerusalemme); in alto si vede il muro meridionale del Monte del Tempio.
CiviltàGebusei
UtilizzoCittà
Epoca1000 a.C
Localizzazione
StatoIsraele Israele
Scavi
Data scoperta1867
ArcheologoCharles Warren
Mappa di localizzazione

Coordinate: 31°46′25″N 35°14′08″E / 31.773611°N 35.235556°E31.773611; 35.235556

Per Città di David si intende il nucleo originario di Gerusalemme, posto sul monte Sion, fondato dai Gebusei e conquistato dal re Davide (1000 a.C. circa).

Suo figlio Salomone fortificò anche la zona nord della collina, più elevata (700 m s.l.m.), e vi costruì il tempio dedicato a YHWH.

Sion risulta essere più bassa delle colline circostanti. Con l'estendersi di Gerusalemme, la città antica prese il nome di "città bassa", mentre la zona a ovest "città alta".

Attualmente si trova al di fuori delle mura, che individuano la città antica.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]