Cinema Odeon (Vicenza)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cinema Odeon
SGMS-1.jpg
L'ingresso del Cinema Odeon
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneVeneto
LocalitàVicenza
Indirizzocorso Andrea Palladio, 176
Coordinate45°32′56.13″N 11°32′53.57″E / 45.548926°N 11.548215°E45.548926; 11.548215Coordinate: 45°32′56.13″N 11°32′53.57″E / 45.548926°N 11.548215°E45.548926; 11.548215
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Inaugurazione18 maggio 1907
Stilebarocco

Il cinema Odeon è una sala cinematografica storica di Vicenza, tuttora in funzione.

Chiesa di San Faustino a Vicenza - Dettaglio della facciata

Iniziò la propria attività il 18 maggio 1907[1] come "cinematografo San Faustino", prendendo il nome dalla chiesa sconsacrata dei Santi Faustino e Giovita all'interno della quale è ricavato. La struttura architettonica e le decorazioni della chiesa sono sostanzialmente intatte. La chiesa era stata riprogettata in forme barocche nel Settecento[1].

Il cinema Odeon di Vicenza è stato citato come la più longeva sala cinematografica in Italia[2] per attività di programmazione continuativa, non avendo mai interrotto la proiezione di film dal 1907 (nemmeno durante le due guerre mondiali), se non nei periodi di chiusura estiva e durante lavori di ristrutturazione nel corso degli anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Storia del cinema ODEON: https://www.odeonline.it/storia-del-cinema-odeon

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesca Livraghi, Enrico Ladisa, La Chiesa-Cinematografo: San Faustino - I cento anni del Cinema Odeon a Vicenza, Cittadella (PD) 2007

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b http://www.odeonline.it/info/cinema/storia
  2. ^ Giornale di Vicenza, 6 gennaio 2007.