Chlorobi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Chlorobi
Chlorobi.jpg
Chlorobi bastoncellari
Classificazione scientifica
Dominio Prokaryota
Regno Bacteria
Divisione Chlorobi
Iino et al., 2010
Classi

I Chlorobi Iino et al., 2010 sono una divisione del regno dei batteri.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si presentano come batteri non-mobili (fatta eccezione per Talassium Chloroerpeton che possono strisciare) e sono visibili come sfere, barre e spirali. Possono effettuare la fotosintesi utilizzando le batterioclorofille (BChl)c, d, e, dei pigmenti fotosintetici molto simili alla clorofilla di piante, alghe o cianobatteri, che si trovano nei clorosomi, strutture congiunte alla membrana e che si presentano come complesso antenna. Usano ioni solfuro o ioni ferro come donatori di elettroni e tale processo è mediato dal centro di reazione di tipo 1, oltre che dal complesso Fenna-Mettews-Olson. Lo zolfo elementare depositato all'esterno della cellula può essere ulteriormente ossidato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Euzéby, J. P., Chlorobi, su LPSN - List of Prokaryotic names with Standing in Nomenclature, OCLC 973936463. URL consultato l'8 luglio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Microbiologia Portale Microbiologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di microbiologia