Chiesa di San Regolo (Bucciano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Regolo
Chiesa di san Regolo, Bucciano (1).JPG
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàBucciano
Religionecattolica
Diocesi San Miniato
Architettodiocesi di San Miniato

Coordinate: 43°38′10.55″N 10°48′40.19″E / 43.636265°N 10.811163°E43.636265; 10.811163

La chiesa di San Regolo si trova a Bucciano nel comune di San Miniato, in provincia di Pisa, diocesi di San Miniato.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È citata nel 1260 nell'estimo delle chiese lucchesi.

Custodisce una tela del tardo Cinquecento con il Martirio di san Regolo, attribuibile al fiorentino Niccolò Betti. Di fianco si alza il campanile tardo ottocentesco per la cui costruzione sono state utilizzate le pietre dell'antica pieve di Barbinaia.

Sulla facciata della chiesa, nel 1922, fu installata una epigrafe commemorativa dedicata ai Caduti della Prima Guerra Mondiale, provenienti dal "popolo" di Bucciano (comprendente anche le località di La Serra, Santa Barbara e Casaccia)[1][2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BUCCIANO, in «La Voce Fascista» (San Miniato), anno I, n. 20 bis, 17 ottobre 1922, p. 2.
  2. ^ Genesio Chelli, DOPO LA FESTA DI BUCCIANO, in «La Vedetta» (San Miniato), anno IV, n. 34, 24 ottobre 1922, p. 3.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]