Change of the Century

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Change of the Century
ArtistaOrnette Coleman
Tipo albumStudio
Pubblicazionegiugno 1960
Durata40:55
Dischi1
Tracce7
GenereFree jazz
Jazz
EtichettaAtlantic
ProduttoreNesuhi Ertegün
Registrazione8 & 9 ottobre 1959 nello studio Radio Recorders, Hollywood, California
Ornette Coleman - cronologia
Album successivo
(1960)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[1] 5/5 stelle
Rolling Stone (1985)[2] 5/5 stelle
Rolling Stone (1992)[3] 5/5 stelle

Change of the Century è un album discografico del musicista jazz statunitense Ornette Coleman. Il disco venne pubblicato nel giugno del 1960 dall'Atlantic Records.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album è stato registrato in formazione a quartetto, lo stesso quartetto jazz che aveva registrato il precedente The Shape of Jazz to Come. I musicisti utilizzarono anche lo stesso studio. Change of the Century venne registrato durante due sessioni di registrazione. In tutto furono completate e incise nove canzoni. Sull'album ne furono incluse solo sette; le altre: Music Always e The Circle with a Hole in the Middle, furono pubblicate rispettivamente sugli album To Whom Who Keeps a Record (1975) e The Art of the Improvisers (1970).

L'8 ottobre 1959 furono registrate Una Muy Bonita, Bird Food, Change of the Century, Music Always, The Face of the Bass. Il 9 ottobre invece furono completate Forerunner, Free, The Circle with a Hole in the Middle e Ramblin'.

Il disco ha un carattere e uno stile simili a quello del precedente album, The Shape of Jazz to Come. Il titolo dell'album, "Change of the Century" ("Cambio di secolo") indica anche la coscienza rivoluzionaria dei musicisti circa il proprio progetto musicale d'avanguardia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le composizioni sono opera di Ornette Coleman.

Lato A
  1. Ramblin' – 6:39
  2. Free – 6:24
  3. The Face of the Bass – 6:59
Lato B
  1. Forerunner – 5:16
  2. Bird Food – 5:31
  3. Una Moy Bonita – 6:02
  4. Change of the Century – 4:41

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Steve Huey, Change of the Century, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 1° settembre 2017.
  2. ^ (EN) John Swenson, The Rolling Stone Jazz Record Guide, New York, Random House, 1985, p. 45, ISBN 9780394726434, OCLC 472844630.
  3. ^ (EN) Anthony DeCurtis, James Henke e Holly George-Warren, The Rolling Stone Album Guide: Completely New Reviews : Every Essential Album, Every Essential Artist, 3ª ed., Random House, 1992, p. 152, ISBN 9780679737292, OCLC 25675753.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz